Come fare uno screenshot Xiaomi Mi 9
Come fare uno screenshot Xiaomi Mi 9

Con l’arrivo di un nuovo device è bene verificare che le normali procedure, come quella per fare uno screenshot Xiaomi Mi 9¸siano rimaste immutate o abbiano subito qualche modifica. Ogni giorno si scattano tantissimi screenshot, a dimostrazione di come sia una funzione molto apprezzata e utile. Per questo motivo è importante sapere come farne uno sul nuovo Xiaomi Mi 9, per evitare di rimanere impreparati.

Lo Xiaomi Mi 9 è un device da 6.39” con un processore Snapdragon 855 da 2.2GHz, 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. È uno smartphone dotato di WiFi, NFC, GPS e Bluetooth di ultima generazione, una batteria da 3300mAh e il sistema operativo Android 9 Pie, personalizzato con l’interfaccia MIUI 10.

L’importanza di scattare uno screenshot

Gli screenshot
Gli screenshot

Come detto, fare uno screenshot Xiaomi Mi 9 è un’operazione talmente diffusa che oggi sarebbe impensabile potervi rinunciare. Ogni smartphone prevede la propria procedura eseguibile tramite una combinazione di tasti. Si tratta di un modo semplice, veloce e pratico per avere un’istantanea delle schermate del proprio smartphone, ma anche e soprattutto di siti web, pagine social e conversazioni sulle app di messaggistica istantanea. Gli screenshot sono diventati quasi virali, con una diffusione pazzesca, in quanto permettono di salvare e condividere informazioni senza doverle trascrivere. Una sorta di forza espressiva delle immagini abbinate al testo. Per questo la loro diffusione è divenuta così rapida e oggi tutti, quasi quotidianamente, scattiamo uno screenshot sul nostro device.

Foto esterne e “interne”

Fotocamere Xiaomi Mi 9
Fotocamere Xiaomi Mi 9

Quando la quantità incontra la qualità: parliamo delle quattro fotocamere (una frontale e tre posteriori) dello Xiaomi Mi 9. Alcuni test effettuati su questo nuovo device mostrano come la tripla fotocamera posteriore dello Xiaomi Mi 9 sia qualitativamente migliore addirittura di quella dell’iPhone XS. Oltretutto a un prezzo molto più basso. Nello specifico sul nuovo Mi 9 troviamo un sensore da 48MP, uni da 12MP con zoom ottico 2x e un sensore ultra grandangolare da 16MP. Oltre a realizzare fotografie di altissima qualità si nota una grande efficienza anche nelle riprese video, con un’eccellente resa delle registrazioni in 4K sia quando si eseguono riprese all’interno di luoghi chiusi che all’aperto sotto la luce diretta del sole. Anche sulla parte frontale troviamo un ottimo sensore da 20MP, con apertura f/2.0 che permette di registrare video in FullHD a 30fps e supporta la tecnologia Face Detection e l’HDR. Questi quattro sensori permettono di scattare fotografie verso l’esterno, sia davanti che dietro di sé, mentre per scattare fotografie ‘interne’ alle schermate delle app bisogna realizzare uno screenshot Xiaomi Mi 9. Vediamo come farlo.

La procedura

Ecco quali sono i passaggi da compiere per fare uno screenshot Xiaomi Mi 9:

  • Nella schermata desiderata premere contemporaneamente il tasto Accensione e quello Volume Giù;
  • Appena si sente il suono dello scatto rilasciare i tasti;
  • Lo screenshot è stato eseguito e si può trovare il file nella Galleria dello smartphone.

Una volta scattato lo screenshot Xiaomi Mi 9 si può utilizzare il file per condividerlo, per conservarlo o anche per modificarlo utilizzando l’editor integrato nel sistema operativo dello smartphone.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome