Come fare un hard reset Samsung Galaxy S10
Come fare un hard reset Samsung Galaxy S10

È un gran parlare in questi giorni dell’ultimo nato in casa Samsung. Dopo aver visto quali sono le migliori cover per proteggerlo, vediamo ora come procedere con l’hard reset Samsung Galaxy S10. Si tratta delle procedure per formattare completamente il device e riportarlo alle impostazioni di fabbrica.

Formattare uno smartphone

Formattare Samsung Galaxy S10
Formattare Samsung Galaxy S10

Anche solo l’idea di dover procedere con una formattazione lascia più di qualcuno perplesso o intimorito. È un’operazione profonda e irreversibile, ma molto spesso necessaria. Non solamente a seguito di problemi di malfunzionamento, ma anche quando si decide di cambiare smartphone o di ripristinare le impostazioni iniziali. L’utilizzo quotidiano degli smartphone, infatti, provoca dopo qualche tempo dei rallentamenti al sistema operativo. L’installazione e la disinstallazione delle app, la ricezione di contenuti multimediali, il salvataggio dei file e l’utilizzo intensivo, provocano inevitabilmente delle conseguenze.

Va specificato che quando si procede con l’hard reset Samsung Galaxy S10 ad essere coinvolta è solamente la memoria interna del device. Quindi la rubrica, i messaggi, le impostazioni, le applicazioni, foto, audio, documenti e video. Per evitare di perdere dati personali si consiglia sempre di effettuare copie di backup con una certa frequenza e regolarità. E di utilizzare la scheda di memoria esterna, che non viene coinvolta in questo processo.

L’ultima raccomandazione da fare prima di passare all’avvio dell’hard reset Samsung Galaxy S10 è quella di effettuare tale procedura solamente con la batteria sufficientemente carica. Per sicurezza si può collegare il device al caricabatteria evitando di scollegarlo prima della conclusione della formattazione. Come anticipato la procedura di hard reset è irreversibile e una volta avviata non va assolutamente interrotta e non può essere poi annullata.

Due procedure per una formattazione

Procedure reset Samsung Galaxy S10
Procedure reset Samsung Galaxy S10

Come per la quasi totalità dei dispositivi Android, anche il nostro Samsung Galaxy S10 prevede due diverse procedure di reset, una tramite il menu interno del sistema operativo e l’altra tramite la modalità recovery, attivabile utilizzando i tasti fisici.

Tale duplice procedura serve per permettere a tutti gli utenti di eseguire l’hard reset Samsung Galaxy S10. I problemi che possono insorgere sul telefono possono impedire l’accesso al sistema operativo. Tale situazione è superabile con l’utilizzo del metodo tramite tasti fisici. Se, viceversa, dovesse esserci un problema su uno dei tasti coinvolti nella procedura, l’hard reset Samsung Galaxy S10 tramite l’apposita funzione del sistema operativo permetterebbe comunque di riportare lo smartphone alle impostazioni di fabbrica. Vediamo quindi quali sono i passaggi da effettuare per entrambe le procedure.

Hard reset Samsung Galaxy S10 tramite i tasti fisici

  • Lo smartphone deve essere spento;
  • Premere e tenere premuti contemporaneamente i tasti di Accensione, quello del Volume Su e quello di avvio dell’assistente personale Bixby;
  • Rilasciare tutti i tasti appena compare il loro Samsung sullo schermo;
  • Si accede alla recovery dello smartphone;
  • Per navigare all’interno utilizzare i tasti di regolazione del volume e quello di accensione per confermare;
  • Selezionare la voce wipe data/factory reset, quindi confermare;
  • Selezionare Yes – Wipe all user data e confermare;
  • Attendere il termine della procedura di reset;
  • Al completamento dell’hard reset premere su reboot system now;
  • Una volta riavviato il telefono sarà come nuovo.

Hard reset Samsung Galaxy S10 tramite il sistema operativo

  • Lo smartphone deve essere acceso;
  • Entrare nel menu Impostazioni;
  • Recarsi quindi in Account e Backup, quindi in Account e poi in Google;
  • Selezionare il proprio account e selezionare Rimuovi account;
  • Andare ora in Impostazioni, quindi selezionare Gestione generale e poi successivamente Ripristina e ancora Ripristina dati di fabbrica;
  • Confermare premendo su Ripristina e poi su Cancella tutto;
  • Lo smartphone procederà con la formattazione riavviandosi automaticamente;
  • Al termine il device sarà ripristinato alle impostazioni di fabbrica.