Vediamo insieme due metodi efficaci su come fare screenshot su LG Q6

Come fare screenshot su LG Q6

Nella guida odierna, dopo aver recentemente proposto come effettuare il Root Huawei P10 con EMUI 5.1 Android 7.0 Nougat come fare Hard Reset su LG X Power, vi spiegheremo passo per passo come fare screenshot su LG Q6 seguendo una procedura piuttosto semplice adatta anche ai meno esperti di tecnologia.

Il nuovo Q6 della casa produttrice LG è stato commercializzato un paio di settimane fa e fin da subito è riuscito a riscontrare un buon numero di vendite grazie alla presenza di un hardware interessantissimo. A bordo infatti troviamo un ampio pannello touchscreen con diagonale da 5.5 pollici, CPU Snapdragon 435 di Qualcomm in grado di offrire buone prestazioni, memoria RAM di 3GB, storage di 32GB, fotocamera posteriore con sensore da 13 megapixel e frontale da 5 megapixel perfetta per gli amanti del selfie, batteria da 3.000 mAh e per terminare piattaforma operativa Nougat in versione 7.1.1 con interfaccia personalizzata LG UX 6.0.

Se avete acquistato da qualche giorno il Q6 dell’azienda coreana o vi è stato regalato e non sapete come prelevare una schermata o qualche altra cosa, vi consigliamo di leggere con attenzione ogni singolo passaggio che tra qualche minuto riporteremo qui sotto. Vi proporremo due metodi molto facili, il primo affidandovi ai tasti hardware dell’LG Q6, mentre il metodo numero due tirando semplice verso giù il pannello delle notifiche.

Metodo numero uno

  • Andate sulla schermata che desiderate prelevare;
  • A questo punto tenete premuto il tasto di accensione e di conseguenza quello del volume giù, in contemporanea per qualche secondo;
  • Se il display lampeggia e sentite un leggero scatto, significa che siete riusciti a catturare con successo la schermata desiderata;
  • E’ fattibile trovare lo screenshot che avete fatto nella galleria oppure ancora più facilmente facendo un facile facile tap sulla notifica che compare nel pannello delle notifiche.

Metodo numero due

  • Prima di tutto trascinate verso giù il pannello inerente alle notifiche;
  • Ora cercate Qmemo+, l’icona – di default è la prima. Sperando che non l’abbiate eliminata;
  • Proseguendo tappate sull’icona ed eseguire lo screenshot, ci vorranno un paio di secondi per poter aprire l’app;
  • Vedrete immediatamente tutti gli strumenti di disegno e quelli delle note sul display insieme a varie cose;
  • Se volete realmente eseguire lo screenshot prelevando ciò che più vi interessa, allora dovete cliccare sul dischetto in alto a destra per poter procedere al salvataggio dell’immagine nella cartella Qmemo+ e la troverete virando la vostra attenzione nella galleria.

La guida è giunta alla sua conclusione. Per qualunque problema o dubbio scriveteci senza porvi problemi.