L’obbiettivo di Apple con iOS 12, così come per qualunque altro software alle prese con un upgrade, è quello di andare a perfezionare la versione precedente del sistema operativo.

Nonostante al momento sia disponibile solo la versione beta e, come vi abbiamo già raccontato, i vantaggi di questa nuova versione del sistema operativo appaiano evidenti, vi sono persone che non apprezzano la sua introduzione.

Che si tratti di semplice nostalgia o di reali e concreti problemi però, va detto come esista il modo di effettuare un downgrade, ovvero tornare a iOS 11.4.

ios 12

Downgrade da iOS 12 a 11.4: ecco la procedura

Va puntualizzato come, finché stai utilizzando la versione per gli sviluppatori o la bete pubblica, è possibile tornare alla versione precedente di iOS semplicemente utilizzando iTunes da macOS o Windows (a patto che tu abbia effettuato un backup prima di eseguire l’aggiornamento).

La situazione cambierà a breve, quando iOS 12 sarà ufficialmente lanciato su milioni e milioni di melafonini: a quel punto, per essere sicuri di poter effettuare il fatidico passo indietro, sarà necessario aver salvato i BLOB SHSH2.

1- Disabilita Find My iPhone

Come dovrebbe fars con qualsiasi ripristino, il consiglio è di disabilitare Find My iPhone, anche se questo può essere fatto più tardi durante la cancellazione del dispositivo (dal momento che ti verrà richiesto di farlo). Se lo disabiliterai prima però, guadagnerai tempo.

Per fare ciò:

  • apri l’app Impostazioni
  • tocca il tuo nome nella parte superiore dell’elenco
  • seleziona iCloud
  • nella pagina successiva, scorri verso il basso e tocca Find My iPhone e disattivalo
  • inserisci la tua password ID Apple quando richiesto e l’app sarà finalmente disattivata

2- Collega il tuo iPhone a iTunes

A questo punto, collega l’iPhone al computer, quindi avvia iTunes se ciò non avviene in automatico. Dovrai assicurarti di eseguire l’ultima versione di iTunes quando lo fai, quindi aggiorna l’app prima se è necessario. Saprai che sei connesso a iTunes quando vedi l’icona dell’iPhone nell’angolo in alto a sinistra della finestra.

3- sistema il tuo iPhone in modalità di ripristino

Prima di poter andare avanti e ripristinare iOS 11.4 sul il tuo iPhone, devi metterlo in modalità di ripristino. Questa impostazione consente al tuo iPhone di ripristinare automaticamente la build ufficiale di iOS.

Tuttavia, poiché diversi iPhone hanno layout di pulsanti diversi, il metodo per accedere alla modalità di ripristino è diverso da iPhone a iPhone.

Con il tuo iPhone collegato al ancora al computer, esegui una delle seguenti operazioni:

  • iPhone X, 8 o 8 Plus: come primo passo devi premere e rilasciare il pulsante Volume su. In seconda battuta, premi e rilascia il pulsante Volume giù. In terzo luogo, tieni premuto il pulsante laterale finché non viene visualizzata la schermata iTunes.
  • iPhone 7 o 7 Plus: tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Sleep / Wake e Volume Down finché non appare la schermata iTunes.
  • iPhone 6S o versioni precedenti: tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Home e Standby / Riattiva finché non viene visualizzata la già citata schermata.

4- Ripristina il tuo device

Una volta attivata la funzionalità della modalità di recupero, iTunes chiederà automaticamente se aggiornare o ripristinare il tuo iPhone. Basta premere su Ripristina per avviare l’operazione. Se premi su Annulla, puoi comunque premere il pulsante Ripristina iPhone nella schermata di ripristino di iPhone in iTunes per continuare.

Ora seleziona Ripristina e aggiorna dal popup che appare per iniziare a cancellare il tuo iPhone e ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica con iOS 11.4. Per ripristinare il backup archiviato, serve un’azione separata che vedremo in seguito.

5- Ripristina il Backup

Come promesso, ecco la tecnica da utilizzare per caricare il rirpistino. Poiché il tuo iPhone si è stato azzerato, dovrai eseguire i passaggi di configurazione iniziali. Se vuoi ripartire da zero, opta per Configura come nuovo iPhone, mentre se vuoi ripristinare tutte le tue applicazioni e i tuoi dati, tocca su Ripristina da Backup di iTunes.

Durante la fase di ripristino effettuata con il backup archiviato, assicurati di essere ancora connesso a iTunes e seleziona il tuo iPhone nell’applicazione. Seleziona dunque Ripristina backup, per poi selezionare il file di backup archiviato dall’elenco e premere Ripristina.

Nota bene: Se il backup archiviato di iOS 11.4 è crittografato, sarà necessario inserire la password per continuare.