AppleGuideMac

Come disabilitare le virgolette smart su Mac OS X

Queste sono le istruzioni su come disabilitare virgolette in Mac OS X. Le citazioni possono diventare un bel problema se si sta digitando il codice in un editor di testo o in un app come Evernote. Per fortuna le virgolette smart possono facilmente essere disabilitate seguendo questi semplici passi.

virgolette

Per chiarire meglio la questione delle virgolette, vi riporto quello che dice Wikipedia:

In informatica, nessuna di queste coppie di caratteri è presente come tale nelle tastiere italiane, le quali dispongono solo delle virgolette “indifferenziate” (cioè senza distinzione tra aperta e chiusa) a uno () e due apici () e la prima coincide con l’apostrofo. I sistemi operativi che supportano Unicode (tra cui Linux, Mac OS X, Windows NT e successivi) permettono di inserire i caratteri speciali con delle sequenze di tasti o cambiando la mappatura della tastiera, e molti programmi sono in grado di prevedere quale tipo di virgolette occorra a seconda dei casi (es. l’opzione “virgolette intelligenti” di molti programmi di scrittura).

  1. Per prima cosa aprite le preferenze di sistema dal menù Apple;
  2. Scegliete adesso la voce Tastiera;
  3. Andate nella scheda testo;
  4. Togliete la spunta da “Utilizza virgolette smart e trattini”.

Quando l’opzione è attiva sono abilitate virgolette e trattini tipografici, utilizzando gli stili selezionati, in qualsiasi app che li supporta.

Potrebbero interessarti
AppleMacNews

MacBook Pro M2, SSD più lenti rispetto al MacBook Pro M1

AppleiPhoneNews

iPhone 14 Pro, Always-On mostrerà i widget nella schermata di blocco

AppleNews

Apple lancia la Beta 2 di iOS 16: tutti i miglioramenti

Mac

Come gestire l’accensione programmata del MacOS