Safari, il browser nativo di iOS e di OS X, presenta nelle ricerche i “Suggerimenti”. Cosa sono? Sostanzialmente tutti quegli elementi che vengono suggeriti dalla Rete (tipo Wikipedia, risultati squadre, previsioni del tempo, visualizzazione dei titoli azionari, ecc.), da App Store (aiuto da Apple) e da iTunes nel momento in cui digitate qualcosa all’interno della barra degli indirizzi. Questi elementi considerano i luoghi di interesse nei paraggi e la programmazione nei cinema. La funzione “Suggerimenti” è attivata in maniera predefinita su OS X (Mac) e su iOS (iPhone e iPad) e vi permette anche di badare alle ricerche presenti all’interno della cronologia. Ma c’è un problema: a volte la funzione in oggetto è fastidiosa. Perciò, con il post odierno vi segnaliamo come disabilitare i suggerimenti di Safari su iOS e su OS X. Per praticità, partiamo dagli iDevice e poi continuiamo con Mac.

Come disattivare i suggerimenti di Safari su iOS

Come disabilitare i suggerimenti di Safari su iOS e su OS X

Iniziate, recandovi nelle “Impostazioni”. Dopodiché selezionate “Safari”
Entrate nella sezione “Ricerca” e disabilitate due voci: “Suggerimenti Safari” e “Suggerimenti motori di ricerca”. Le due opzioni in questione non fanno altro che disattivare le opzioni di ricerca anticipatorie, il più delle volte collegate ai risultati della vostra navigazione in internet o alla cronologia

Come disattivare i suggerimenti di Safari su OS X

Come disabilitare i suggerimenti di Safari su iOS

Su Mac, basta selezionare la voce “Preferenze” dal menù di Safari
Una volta entrati nella sezione “Cerca”, è sufficiente disattivare le due voci “Inclusi Suggerimenti Safari” e “Includi i Suggerimenti motori di ricerca”. Disattivando queste due funzioni, otterrete in sostanza lo stesso obiettivo raggiunto con iPhone e con iPad.
Se pertanto la cosa vi dà particolarmente fastidio in fase di navigazione su iPhone, iPad o Mac, con questo post di approfondimento ora sapete come disabilitare i suggerimenti di Safari su iOS e su OS X.