Una delle novità passate in secondo piano di OS X 10.11 El Capitan risiede nella possibilità di sfruttare la dettatura avanzata. Come si attiva questa funzionalità? E’ sufficiente recarsi all’interno della sezione “Dettatura e voce” delle Preferenze di Sistema, consentendo la scelta del microfono (interno o esterno), la lingua di riconoscimento ed il tasto da premere per l’abilitazione o per la disabilitazione della funzionalità. Prima di parlarne nel dettaglio, vediamo come dettare testi al Mac.

Come dettare testi al Mac mediante un comando vocale

Dettatura del testo su Mac

La procedura verte tutta attorno al ricorso ad un’app dedicata alla gestione dei testi. A titolo personale, TextEdit è la più completa. Dopodiché è sufficiente selezionare il punto di inserimento del testo dettato e premere due volte il tasto “FN

Nel momento in cui visualizzerete l’icona del microfono, basterà pronunciare il testo, compresi i segni di interpunzione o altri azioni di formattazione semplice (“nuovo paragrafo”, “nuova riga”, ecc.)

L’opzione “Dettatura Migliorata” ha lo scopo di far apparire le parole mentre parlate e di interagire con la tastiera, con il trackpad e con il mouse per effettuare le opportune correzioni. Il tutto, anche senza essere collegati ad internet

Tenete conto che il testo ambiguo viene sottolineato in blu

A dettato concluso, è sufficiente cliccare sul tasto “Fine” o su “FN

La novità di OS X 10.11 El Capitan? Il riconoscimento della voce con un comando vocale

Comandi dettatura Mac

La voce “Comandi Dettatura” di OS X 10.11 El Capitan è disponibile a patto che scegliate all’interno delle “Preferenze Dettatura e Voce” l’opzione “Dettatura Migliorata

Abilitata questa opzione, passate all’impostazione di una frase chiave per la dettatura, il cui scopo è quello di garantire l’utilizzo dei comandi vocali anche quando non viene dettato testo e di riconoscere la frase successiva.

Quando la frase chiave viene attivata, viene aggiunto alla barra dei menù il “menù Dettatura

Si può poi cliccare sul menù ed utilizzarlo sia per modificare la modalità di ricezione dei comandi del Mac che per visualizzare o per nascondere l’elenco dei comandi di dettatura.

Infine, i migliori risultati possono essere ottenuti a patto che utilizziate parole di 3 sillabe e frasi da 2 a 5 parole, tipo “Nome utente avvia dettatura”.