GuideGuide

Come cancellare il tuo account Google +

Ormai è ufficiale: dopo le vicissitudini che hanno visto negli ultimi anni quasi mezzo milione di account violati, Google ha deciso di chiudere il proprio social network Google+, gettando definitivamente la spugna. La piattaforma, nata con i migliori auspici nel 2011, ha gradualmente fatto registrare un graduale calo di utenti e di attenzione, tanto da decidere il colosso di Mountain View ad arrendersi e concentrare tempo e risorse su altri progetti.

La pietra tombale su Google+ sono state le ultime e scottanti rivelazioni riguardo una falla che, seppur risolto nello scorso mese di marzo, ha messo in evidenza quanto il social network fosse vulnerabile agli attacchi degli hacker.

Cancella il tuo account Google+ manualmente per evitare ogni possibile invasione della tua privacy

Potresti aver eliminato il tuo profilo Google+ molto tempo fa: in caso contrario, il consiglio è di intervenire e cercare non solo di chiudere l’account, ma di fare in modo che i tuoi dati vengano definitivamente eliminati dai suoi database.

Il primo passo? Scarica i tuoi dati

Per salvare tutti i dati che hai condiviso nel tuo account, comprese le foto, visita la pagina Scarica i tuoi dati di Google Takeout, seleziona Google+ (e qualsiasi altro prodotto Google di cui desideri scaricare un archivio dati). Scegli Successivo, quindi seleziona la modalità di download dell’archivio.

Puoi inviare un link per il download  direttamentevia email, puoi effettuare l’operazione tramite Google Drive o puoi caricarlo su Dropbox o Microsoft OneDrive.

La cancellazione vera e propria

A questo punto, accedi al tuo account tramite l’indirizzo http://plus.google.com/downgrade e segui le istruzioni per eliminare il tuo profilo Google+. Se non vedi la pagina di downgrade ma solo una di aggiornamento, hai già eliminato il tuo profilo Google+ (o non ne hai mai avuto uno).

Se hai l’app Google+ per Android, disabilitala o eliminala

Google rivela su una pagina di supporto che l’app Google+ non può essere eliminata su alcuni dispositivi Android, ma può comunque essere disabilitata su qualunque tipo di device. In ogni caso, ti consigliamo di aprire l’app Impostazioni del dispositivo Android, scegliere App e notifiche, selezionare Google+ e quindi toccare Disinstalla (o Disattiva a seconda del modello).

 

Potrebbero interessarti
GuidePCWindows

Come ottenere Windows 11 su un PC che non soddisfa i requisiti  

AndroidGuide

Come ritagliare video su Android

GuidePC

Come ottimizzare il computer per il gaming

GuideGuide

Come giocare su un computer di fascia bassa