Come ogni mese AnTuTu ha pubblicato la classifica degli smartphone più performanti presenti sul mercato; l’arrivo degli iPhone 8 ha letteralmente rivoluzionato la graduatoria, senza contare che i due melafonini hanno stabilito un nuovo record. Ecco tutti i dettagli.

AnTuTu ha reso noti i risultati medi dei benchmark effettuati durante il mese di settembre (vengono presi in considerazione solo i device che hanno ottenuto almeno 1.000 riscontri) e, come prevedibile, ha subito sentenziato lo strapotere di iPhone 8 e, soprattutto, iPhone 8 Plus. Di fatto i benchmark “singoli” apparsi su varie piattaforme avevano già fatto intuire le grandi potenzialità del nuovo chip Apple A11 Bionic (che, tra l’altro, ritroveremo anche su iPhone X, i cui pre-ordini cominciano domani): potenzialità confermatissime.

iPhone 8 Plus ha fatto registrare 217.210 punti, seguito a ruota da iPhone 8 con 209.113. Sono i primi due smartphone in assoluto a superare la soglia dei 200mila punti, impresa riuscita fino ad ora soltanto dall’iPad Pro da 10.5 pollici che poteva contare sull’A10X.

Il divario dal resto della compagnia è altissimo. Il primo Android, e terzo nella graduatoria, è OnePlus 5 con 181.088 punti (vedremo se OnePlus 5T, atteso a novembre, riuscirà a far meglio…), mentre HTC U11 e Nubia Z17 riescono ancora a precedere le due versioni del Samsung Galaxy Note 8 (con Exynos 8895 e Snapdragon 835). Resiste nella top ten anche uno smartphone che per molti è la grande rivelazione di questo 2017, lo Xiaomi Mi 6, capace di precedere i Galaxy S8 lanciati lo scorso aprile.

Ci sono da fare almeno tre considerazioni ulteriori riguardo questa classifica AnTuTu dei migliori smartphone di settembre:

  1. Il divario tra iPhone 8 Plus e 7 Plus è di ben 48mila punti. Apple, come sempre, ha garantito un sostanzioso salto generazionale, ovviamente tenendo conto anche della presenza di iOS 11 nativa sul nuovo melafonino.
  2. I primi 10 Android sono raggruppati nel giro di poche migliaia di punti: lo Snapdragon 835 si è dimostrato uno dei migliori SoC degli ultimi anni anche in fatto di versatilità.
  3. Ci aspettiamo novità corpose il prossimo mese: l’entrata in scena dei Google Pixel 2, di iPhone X e degli Huawei Mate 10 rivoluzionerà di certo la top 10.
Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .