Tanto rumore per nulla, verrebbe da dire: una delle novità estetiche più rilevanti degli ultimi anni nel mercato mobile, il notch presentato da iPhone X, potrebbe già scomparire dai “melafonini” in arrivo nel 2019. Gli altri produttori continueranno a seguire Apple?

notch iphone x

Odiato, a tratti deriso, eppure scopiazzato un po’ da tutti: parliamo ovviamente del famigerato notch, la “tacca” che ha caratterizzato iPhone X e che, nonostante le numerosissime critiche, nei mesi a venire è diventata un’autentica moda tra gli smartphone Android. Basti pensare che a Barcellona, durante il Mobile World Congress, si è perso il conto di device con questa peculiarità, mentre nei prossimi mesi il notch è atteso su top di gamma di primo livello come Huawei P20, Xiaomi Mi Mix 2S e OnePlus 6.

Ebbene, Apple potrebbe spiazzare tutti e rinunciare al notch già nel 2019 sui futuri iPhone. Una notizia che avrebbe del clamoroso e che per il momento resta un’indiscrezione lanciata dal sito PatentyApple. Ma, in fondo, è facile trovare una logica in una scelta del genere.

Cupertino ha sempre affermato di voler puntare ad un display a tutto schermo, nel vero senso della parola. Il tanto agognato 100% nel rapporto screen to body è ad oggi una chimera e il notch può essere considerato come un compromesso temporaneo.

Rinunciare alla tacca già nel 2019 comporterebbe comunque anche altri problemi per Apple. iPhone X, al di là dell’aspetto estetico, ha nel Face ID il suo principale punto di forza e, stando a quanto si vocifera, la precisione della True Depth Camera non potrebbe essere garantita nel caso in cui i sensori 3D fossero piazzati al di sotto del display OLED.

Sì, perché per il resto delle componenti, tutto sommato, la soluzione è fattibile: dagli speaker ai sensori di prossimità, Apple avrebbe pensato ad una serie di forellini per integrare tutto il resto sotto lo schermo. Per ora il dubbio resta, anche se l’ipotesi è davvero clamorosa e pertanto la vicenda merita ulteriori approfondimenti. La macchina dei rumors si è appena messa in moto…