I Chromebook prodotti da Google segnano il 21% delle vendite di notebook nel 2013.

Chromebook 1

Una nuova release del gruppo NPD (National Purchase Diary) indica che i notebook con a bordo Google Chrome OS, ossia i Chromebook, hanno guadagnato terreno nella vendita globale di notebook dell’anno 2013. Infatti secondo le statistiche, oltre un quinto nei notebook venduti nel corso del 2013 hanno a bordo il sistema operativo di casa Google. Naturalmente la statistica non tiene conto dei computer assemblati e venduti, ma, anche togliendo questi ultimi dal conteggio finale, la cifra raggiunta dalle vendite di Chromebook è impressionante.

Tuttavia, se si considerano dati ancor più ampi, come le vendite di tutti i computer, sia notebook che Pc Desktop, possiamo notare che i computer di Google non hanno acquisito una fetta molto ampia: essi compongono il 9,6% delle vendite. Pur essendo una cifra abbastanza ridotta, c’è stato un ottimo incremento dato che nel corso del 2012 i Chromebook corrispondevano allo 0,2% del fatturato.

La percentuale dei notebook basati su Chrome OS resta bassa rispetto al 34,1% di quelli con a bordo windows, ma comunque essa rimane sopra alla precentuale di vendite dei Macbook. Infatti, ad oggi si considerano i Chromebook come i primi candidati alla rincorsa dei notebook windows.

Chromebook

Vi ringraziamo per la lettura dell’articolo, vi invitiamo a commentare per dirci la vostra su questi Chromebook e a continuare a seguirci per rimanere sempre aggiornati su tutte le news riguardanti il mondo della tecnologia.

Via