Ebbene si, il titolo è vero. Arriva dalla spagna e funziona come un Whatsapp e altri servizi di messaggistica istantanea, ma ha una differenza: gli utenti possono guadagnare denaro durante la chat. L’importo massimo è possibile ricevere ogni mese è di 25 euro, che equivale alla visualizzazione di 20 annunci al giorno. La pubblicità che non ostacolano la conversazione in corso.

chad2win

“Due giorni fa abbiamo pagato per inviare messaggi, ieri era ‘gratis’ e ora possiamo guadagnare denaro mentre noi chiacchieriamo dal nostro telefono cellulare.” Questo graficamente riassunte come Fernando Vila, vice direttore del Chad2Win, spiega l’essenza di questo nuovo servizio di messaggistica mobile arrivato dalla Spagna, lanciato ufficialmente circa un anno fa. Il suo funzionamento è simile a WhatsApp e altri servizi di questo tipo, ma Chad2Win permette all’utente di guadagnare grazie alle pubblicità che compaiono durante le conversazioni.


Il funzionamento è semplice: ogni volta che un annuncio viene visualizzato nella parte superiore dello schermo, il contatore di reddito, compreso nell’applicazione, viene aggiornato ed incrementato automaticamente di 0.01 Euro. E per ogni singolo click vengono aggiunti al conto ulteriori € 0,03. Alla fine di ciascun mese, l’utente può richiedere il pagamento di Chad2Win o accumulare fino al mese successivo. Il pagamento viene effettuato tramite PayPal o tramite conto corrente bancario. Il sistema offre anche la possibilità di destinare un importo specifico ad una organizzazione non-profit.
L’importo massimo che è possibile accumulare e ricevere ogni mese è di 25 euro, che equivale alla visualizzazione di 20 annunci al giorno. Questa cifra rappresenta, come spiega il Sig. Vila, circa sette minuti di conversazione al giorno quando il tempo medio speso per la messaggistica istantanea in Spagna è di circa 45 minuti al giorno, secondo le MMA Spagna.
Il download è gratuito, in diverse lingue (anche se qualcosa nelle impostazione non è ancora stato tradotto dallo spagnolo), anche se inizialmente era stato rilanciato solo nel mercato spagnolo dove il tasso di vendita di smartphone è tra i più rilevanti nel mondo.
“Chad2Win risponde alla necessità di diffondere pubblicità di alta qualità e non intrusiva” ha continuato Vila. Il dirigente ha spiegato che dopo il download gratuito dell’app, l’utente deve compilare un modulo di registrazione semplice che vi permetterà di indirizzare il tipo di annuncio, a seconda del profilo di ogni persona.
I marchi presenti: Chad2Win ha già il sostegno di grandi marchi come Ferrero Rocher, Freixenet, Henkel, CEAC, Lidl, Mango, Nutrexpa, La Caixa, Panasonic, Schweppes, Unilever, Volkswagen, Zurich Insurance e Product of the Year.
Si legge in rete che questa app ha generato un “mercato” di oltre 8 milioni di persone.



Chad2Win combina, secondo i suoi sostenitori, la necessità per i marchi di connettersi con il loro pubblico attraverso le pubblicità non-intrusive e la volontà degli utenti di accettare la pubblicità in cambio di qualche beneficio: circa 8.570.000 persone, il 68% di possessori di smartphone in Spagna, dati trattati dall’Associazione Mobile Marketing e l’Associazione di Spagna Pubblicità, Marketing e Comunicazione Digitale in Spagna.

L’applicazione ha caratteristiche comuni ad altre applicazioni di questo tipo: calendario, segnalibri, bloccare i contatti, inviti e opzioni di condivisione nei social network e allegare immagini e video, tra gli altri.

Ecco il link del sito in cui viene presentata l’app e il download dall’appstore e dal playstore http://www.chad2win.it/

Noi di OutOfBit lo stiamo testando e nei prossimi giorni vi aggiorneremo con i nostri “contatori”.

In rete si leggono diversi parerei, voi cosa ne pensate? lasciateci le vostre idee e impressioni nei commenti qui sotto!