AccessoriAndroidNews

CES 2020, la conferma: Huami lancerà lo smartwatch Amazfit T-Rex l’8 gennaio

ces 2020 amazfit t-rex

Il CES 2020 è ormai alle porte. La grande fiera della tecnologia, che si svolgerà anche quest’anno a Las Vegas, aprirà i battenti il prossimo 7 gennaio, e rappresenterà una grande occasione per tutte quelle aziende che vorranno mostrare al mondo i loro ultimissimi prodotti.

ces 2020 amazfit t-rex

Sebbene a farla da padrone saranno come sempre gli smartphone mobile, un certo interesse riusciranno a suscitarlo anche i vari dispositivi indossabili. Non è certo un caso se un famosissimo marchio come Huami, sponsorizzato da Xiaomi, ha recentemente confermato che lancerà lo smartwatch Amazfit Bip S proprio in occasione del CES 2020.

Inoltre, sembra che questo prodotto non sarà l’unico smartwatch Huami a fare il suo debutto al mega evento tecnologico di Las Vegas. Huami Technology ha annunciato che la società lancerà anche un robusto smartwatch chiamato Amazfit T-Rex nel secondo giorno del CES, ovvero l’8 gennaio. Il teaser dell’azienda suggerisce che l’Amazfit T-Rex sarà il primo di una nuovissima serie di smartwatch “pesanti”. Inoltre, poco prima sono emerse online alcune immagini che riguardano proprio il nuovo dispositivo di Huami.

Le rivelazioni sul nuovo Amazfit T-Rex sono comparse sul canale ufficiale Huami Technology, presente sul social network cinese Weibo, compreso il teaser che chiarisce come il dispositivo sarà uno smartwatch robusto incentrato sulle attività all’aperto.

In un altro post pubblicato sempre su Weibo, la società spiega che lo smartwatch Amazfit T-Rex rimarrà funzionale anche in condizioni meteorologiche estreme, ovvero con la colonnina di mercurio che scende fino a -40 gradi Celsius o sale fino a 70 gradi Celsius. Non è ancora confermato se l’Amazfit Bip S, che debutterà anch’esso al CES 2020, verrà lanciato lo stesso giorno dell’Amazfit T-Rex.

Le ultime immagini sul prodotto, pubblicate anche da Xiaomi Today, mostrano il presunto display dell’Amazfit T-Rex circondato da quattro pulsanti fisici per eseguire compiti come “selezionare” e “tornare indietro”. Sul retro sono visibili diversi sensori: uno di questi dovrebbe monitorare la frequenza cardiaca.

Potrebbero interessarti
News

Limitata app Enel su Android Auto, multa da 100 milioni di euro per Google

News

Dimensity 900, ecco il nuovo processore di MediaTek per la fascia media

AndroidNewsSmartphone

Realme 8 e Realme 8 5G arrivano in Italia (assieme ai Buds Q2)

AndroidNewsSmartphone

ASUS Zenfone 8 e Zenfone 8 Flip, ufficiali i due nuovi smartphone