Al CES 2016 che si sta tenendo in questi giorni a Las Vegas non poteva certamente mancare la nota casa produttrice Samsung. Il colosso sud-coreano all’evento ha deciso di mostrare un suo nuovo tablet chiamato Samsung Galaxy TabPro S, prodotto 2-in-1 che può essere utilizzato come un classico notebook facendo affidamento alla tastiera staccabile.

Ces 2016

Ces 2016: Samsung presenta ufficialmente il suo nuovo tablet Galaxy TabPro S con Windows 10. Diamole uno sguardo

Durante la presentazione del Galaxy TabPro S, Samsung non ha voluto rivelare il costo. Dando uno sguardo alle specifiche, lo spessore del tablet è di soli 6.3 mm per un peso complessivo pari a 693 grammi (696 per quanto riguarda la configurazione LTE).

Essendo davanti ad una tavoletta digitale di fascia alta, a bordo troviamo una componentistica di primo livello, la seguente:

  • Schermo con tecnologia Super Amoled con diagonale da 12 pollici;
  • Risoluzione 2160 x 1440 pixel;
  • CPU Intel Core M3-6Y30 dual core che lavora ad una frequenza massima di 2Ghz;
  • RAM 4GB;
  • SSD da 128-256GB;
  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel;
  • Fotocamera secondaria sempre da 5 megapixel dedicata ai selfie;
  • Connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1, GPS, NFC e LTE;
  • Tre sensori (accelerometro, Hall e luce ambientale);
  • Una porta USB Type-C che consente di ricaricare la batteria da 5.200 mAh in circa 2,5 ore;
  • Sistema operativo Windows 10 nelle edizioni Home e Pro.

Infine, insieme al Samsung Galaxy TabPro S si può procedere all’acquisto di un stilo Bluetooth e un adattatore multi-porta con HDMI, USB Type-C e USB Type-A. Cosa ne pensate di questo nuovo tablet?

via