Eccoci nuovamente a parlare di uno dei terminali più discussi di questi ultimi mesi, come da titolo, parliamo del Galaxy Note di settima generazione nonché prossimo phablet della casa produttrice sud-coreana Samsung.

Caratteristiche Galaxy Note 7

Nuovi rumors sul potentissimo Samsung Galaxy Note 7 e soprattutto dettagli sul costo

Vi consigliamo vivamente di mettervi il cuore in pace: da qui fino ad agosto, mese in cui il colosso sud-coreano salvo imprevisti svelerà al mondo il dispositivo, le indiscrezioni aumenteranno sempre di più fino ad arrivare ad avere una cadenza giornaliera.

Già qualche giorno fa online si è parlato di un report coreano secondo il quale il prossimo phablet targato Samsung potrebbe debuttare in commercio solo ed esclusivamente in una variante Edge. In queste ultime ore si è parlato invece di quelle che con tutta probabilità saranno le caratteristiche che accompagneranno il device in questione.

Stando ad una fonte anonima vicina all’azienda sud-coreana, il nuovo phablet dovrebbe essere commercializzato in Olanda e in altri Paesi presenti sul territorio Europeo, e sarebbe equipaggiato di un inedito pannello touchscreen dual-edge curvo con tecnologia Super AMOLED e dalla grandezza di ben 5.8 pollici con una risoluzione QHD pari a 1440 x 2560 pixel.

Il resto della componentistica dovrebbe essere la seguente:

  • Processore Exynos 8890, lo stesso che al momento si può trovare sui due strepitosi Galaxy S7;
  • Memoria RAM di 6GB;
  • Una versione migliore della fotocamera da 12 megapixel con dual-pixel e phase-detection auto focus di cui è equipaggiato l’S7 e, dulcis in fundo;
  • Batteria da 4.000 mAh che dovrebbe, o almeno speriamo, garantire un’autonomia di tutto rispetto.

La fonte ha addirittura confermato la presentazione entro i primi sette giorni del mese di agosto e l’eventuale disponibilità nei negozi a partire esattamente dalla seconda massimo terza settimana del mese. Il costo non sarebbe dei più economici, si aggirerebbe intorno a 799 euro.

Attualmente del Galaxy Note 7 non abbiamo nessun’altra informazione da riportare. Una cosa è certa, il prossimo phablet della casa produttrice Samsung sarà molto difficile da battere, anche per i nuovi iPhone 7. Siete d’accordo con noi? Esprimeteci le vostre opinioni.