I vari problemi che vengono dalla batteria sono sicuramente un problema da non trascurare per tutti coloro che hanno la piattaforma Android: oggi proprio per questo vi mostriamo come sfruttare al massimo la vostra batteria del vostro device grazie ad un’ applicazione.

Calibrare la batteria del vostro Android, ecco come fare

Uno dei motivi più conosciuti è l’ esaurirsi velocemente della batteria oppure lo spegnimento improvviso. Il primo problema che esce fuori davanti a questo problema è che lo smartphone o la batteria hanno qualcosa che non va, e quindi pensiamo di cambiarli. Detto ciò, solo se avrete i permessi di root, nel vastissimo Play Store di Google potrete scaricare l’app che prende il nome di Battery Calibration.



Fatto questo passaggio mettete il vostro smartphone nel caricabatteria e aspettate che la percentuale arrivi al 100 per cento.Da questo momento in poi avviate Battery Calibration e controllate il numero di “mV” che trovate accanto al percentuale di carica smetta di salire. Se il numero “mV” continua a salire sempre di più anche se la batteria vostra ha già finito la carica. In conclusione, quando questi numeri inizieranno pian piano a bloccarsi, con la batteria a 100, fate un click sul pulsante Battery Calibration, dopodiché riavviate il dispositivo.

Facendo questi facili passaggi avrete calibrato nel migliore dei modi il vostro smartphone, correggendo cosi il file Battery Status. Download QUI.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .