Un nuovo design per il MacBook Air viene brevettato da Apple che deposita il brevetto del design a goccia o a cuneo e diventa così parte integrante della proprietà intellettuale di Cupertino.

Brevetto_design

Il complesso e corposo nuovo brevetto potrebbe causare diversi problemi a tutti quei produttori di Ultrabook che cercano di ripetere sia la portabilità che l’aspetto del MacBook di Apple noto per essere estremamente leggero e sottile.

Per i competitori, quindi, il rischio di plagio diventa più concreto.Il brevetto potrebbe stravolgere se non addirittura bloccare il mercato degli Ultrabook che non si è ancora sviluppato appieno restando in una fase iniziale.

Ora sarà sempre più difficile “copiare” la linea del MacBook di Apple, soprattutto grazie alla registrazione del design che riguarda la cosiddetta forma “a goccia o a cuneo” effettuata dell’ufficio U.S. Patent and Trademark. Il progetto depositato entra nei minimi particolari del design, comprende il contorno laterale, i cardini e anche il posizionamento dei piedini. La forma a goccia è stata introdotta per la prima volta sulla linea di computer MacBook Air dell’azienda di Cupertino.