apple brevetto energia solare
Sono ben 23 i brevetti pubblicati da US Patent and Trademark Office attribuiti ad Apple, e tra questi rientra un brevetto dedicato all’energia solare ed uno inerente invece a metodi antifurto molto semplici.

Il primo dei due brevetti ottenuti da Apple riguarda una tecnologia per lo sfruttamento dell’energia solare che, grazie alla presenza di interfacce energetiche multiple, farebbe funzionare i vari dispositivi, tre cui iPad e iPhone. Il brevetto illustra un convertitore di voltaggio ed un controller abbinato al convertitore. È anche presente una interfacce multipla per le differenti fonti energetiche.

In una versione, un dispositivo elettronico include un processore, una memoria abbinata al processore per l’archiviazione di istruzioni che permetteranno al processore di avviare alcune funzioni, una batteria necessaria per fornire energia al processore e alla memoria, ed una battery charging manager necessario per caricare la batteria attraverso l’uso di energia solare.

L’azienda californiana ha anche ottenuto il riconoscimento di un altro brevetto, questa volta dedicato ad un sistema antifurto per i dispositivi portatili. Esistono diverse soluzioni tra cui l’uso di una chiusura meccanica da collegare al dispositivi e a cui allacciare un cavo da legare ad una persona o ad una superficie.