BlackBerry KEYone ha come sistema operativo Android 7.1 Nougat, una fotocamera principale da 12MP e una batteria da 3505mAh per 26 ore di autonomia.

BlackBerry KEYone

BlackBerry KEYone, presentato nel mese di febbraio, è finalmente disponibile anche in Italia. Il prodotto, rivolto soprattutto alla clientela business, si basa su Android ed è dotato di una comoda tastiera fisica full QWERTY.

Come ha spiegato Jonathan Young, Head of European Distribution, Business Unit di TCL Communication, KEYone di BlackBerry è stato sviluppato per aziende e professionisti che utilizzano lo smartphone affinché il loro lavoro possa essere svolto al meglio. “I clienti che sono alla ricerca di un dispositivo dal design accattivante ma che sia anche affidabile e durevole, con un display robusto abbinato ad una batteria che garantisca una carica lunga per arrivare in fondo alla giornata di lavoro, saranno entusiasti di KEYone”.

Dotato di una cornice in alluminio e di una robusta scocca posteriore, presenta come sistema operativo Android 7.1 Nougat, BlackBerry Hub ovvero l’app che consente di accedere a tutti i messaggi in un unico posto, una fotocamera principale da 12MP con sensore IMX378, AF, pixel da 1.55um, PDAF, apertura lente f/2.0, stabilizzatore immagini e video- oltre a quella anteriore da 8MP a fuoco fisso grandangolare a 84 gradi – e una batteria da 3505mAh con supporto a Qualcomm Quick Charge 3.0 che garantisce fino a 26 ore di autonomia.

Le altre caratteristiche: display IPS da 4.5” con risoluzione 1620×1080 (3:2), densità di 434ppi e protezione Corning Gorilla Glass 4, SoC octa-core Qualcomm Snapdragon 625 a 2.0GHz, GPU Adreno 506, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile fino ad ulteriori 2TB, connettività 4G LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n, BT4.2, USB Type-C, NFC, GPS, radio FM, sensore delle impronte digitali sotto la barra spaziatrice, tastiera fisica full QWERTY a 35 tasti backlit.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .