AppleiPhoneNews

La batteria degli iPhone 14 Pro sarà più grande: la mossa di Apple

iphone 14 pro

Mancano ormai solo due giorni all’evento del 7 settembre, senz’altro uno dei più importanti dell’anno per Apple e per l’intero settore dei telefoni. Dopodomani, infatti, la Mela presenterà ufficialmente gli iPhone 14, disponibili in 4 modelli: assieme al modello standard vedremo infatti l’iPhone 14 Max, l’iPhone 14 Pro e l’iPhone 14 Pro Max.

In queste ultime settimane le indiscrezioni hanno riguardato soprattutto i due modelli Pro degli iPhone 14, che presenteranno una serie di novità molto interessanti.

Proprio nelle scorse ore è intervenuto di nuovo Mark Gurman di Bloomberg, che si è soffermato su iPhone 14 Pro e ‌iPhone 14 Pro‌ Max: secondo Gurman, infatti, entrambi i dispositivi saranno dotati di batterie fisicamente più grandi, che andranno quasi certamente a compensare il maggiore consumo energetico del display Always-On.

Nella sua ultima newsletter Power On, Gurman afferma di aspettarsi che i nuovi ‌iPhone 14 Pro‌ e ‌iPhone 14 Pro‌ Max siano dotati di batterie più grandi e di conseguenza questi due nuovi iPhone di Apple appariranno “leggermente più grandi nel complesso”. Il motivo di questa mossa, secondo Gurman, è la presenta di un display Always-On.

Come abbiamo visto per l’Apple Watch Series 5 e nelle versioni successive, ci si aspetta che i prossimi modelli di ‌iPhone 14 Pro‌ siano dotati di un display Always-On che mostrerà sempre le informazioni essenziali e gli elementi visivi della schermata di blocco ridisegnata di iOS 16. Il display “sempre attivo” visualizzerà informazioni come ora, data e widget e includerà versioni (sia colorate che oscurate) di alcuni sfondi personalizzati dall’utente, stando a quanto riportato da MacRumors.

iPhone 14 Pro

Apple sarà in grado di garantire un display Always-On sui prossimi iPhone grazie alla nuova tecnologia di display OLED che presenta una frequenza di aggiornamento inferiore. Mentre iPhone 13 Pro e ‌iPhone 13 Pro‌ Max supportano una frequenza di aggiornamento variabile fino a 120 Hz, gli iPhone 2022 possono arrivare solo a 10 Hz.

Su ‌iPhone 14 Pro‌ e ‌iPhone 14 Pro‌ Max, i pannelli OLED dovrebbero scendere fino a 1 Hz, andando così a risparmiare la durata della batteria quando le informazioni statiche sono sempre visualizzate. Proprio per la presenza del nuovo display OLED, la funzionalità del display Always-On dovrebbe rimanere un’esclusiva degli ‌iPhone 14 Pro‌: quasi certamente non verrà estesa ai modelli ‌iPhone 13 Pro‌ tramite un potenziale aggiornamento software, come avevano sperato tanti possessori di questi device.

Oltre al risparmio energetico fornito dalla frequenza di aggiornamento inferiore, le batterie più grandi dell’‌iPhone 14 Pro‌ dovrebbero anche andare a compensare le potenziali perdite di durata della batteria quando è in uso la modalità Always-On. Queste due modifiche si aggiungono ai miglioramenti in termini di efficienza energetica che troveremo con il nuovo chip A16 Bionic che dovrebbe andare ad alimentare i nuovi iPhone “Pro”.

Come accennato, il gigante di Cupertino presenterà un ‌iPhone 14‌ da 6,1 pollici, un ‌iPhone 14‌ Plus da 6,7 ​​pollici, un ‌iPhone 14 Pro‌ da 6,1 pollici e un iPhone 14 Pro‌ Max da 6,7 pollici. Niente da fare per il modello Mini da 5,4 pollici, introdotto per la prima volta con la serie iPhone 12 e confermato con la serie iPhone 13.

Nell’evento del 7 settembre Apple dovrebbe anche annunciare l’Apple Watch Series 8, un Apple Watch SE aggiornato con prestazioni più veloci e un nuovissimo Apple Watch “Pro”. Sempre durante l’evento dovrebbero essere annunciati anche gli AirPods Pro di seconda generazione, come riportato anche da Mark Gurman.


Fonte MacRumors

Potrebbero interessarti
AppleConsigli per gli acquistiiPhone

7 cose da verificare quando acquisti un iPhone ricondizionato

AndroidNewsSmartphone

Xiaomi, ufficiali 12T e 12T Pro: presentati anche altri prodotti

News

Nothing pronta a lanciare le Ear Stick: ecco la data

AppleiPhoneNews

iOS 16.0.3 sta per arrivare: Apple corregge i bug degli iPhone 14