aukey-mini-drone___2

Oltre ai più comuni accessori per smartphone come power bank, cavi e auricolari, AUKEY avvicina alla portata di tutti anche un nuovissimo e piccolo drone a quattro eliche economico ma non per questo meno buono degli altri, vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

La recensione del Mini Drone di Aukey

Il quadcopter di casa Aukey utilizza un sistema dotato di giroscopio a ben sei assi per gestire l’equilibrio del drone e la stabilità durante il volo. La tecnologia wireless di controllo a distanza è di tipo Spread Spectrum 2.4G che riesce a far avere tempi di risposta super veloci uniti ad un sistema di anti jamming e una migliorata portata di ricezione dei comandi che arriva a quasi 30 metri in campo aperto (nonostante i 25 indicati dal produttore).

La velocità è regolabile in tre andature diverse ovvero lenta, media e veloce. Ovviamente, a velocità più basse il drone risulta più facilmente manovrabile rispetto a quando invece vogliamo farlo sfrecciare nell’aria a velocità maggiore.

Il drone proposto da Aukey è adatto soprattutto a chi vuole imparare a manovrarne uno prima di acquistarne uno professionale spendendo molto di più, è molto semplice da usare basta inserire le pile (non incluse, di dipo AAA) nel telecomando ed avviare il drone con il pulsante di ON inserito sulla scocca. I comandi rispondono molto bene grazie al suddetto sistema Spread Spectrum e anche chi è al suo primo drone non si troverà male dopo una prima breve esperienza iniziale dove sicuramente incontrerà qualche difficoltà. Le batterie del drone sono integrate e sono di tipo a polimeri di litio, grazie alla loro carica riescono a tenere il drone in volo da 5 a 7 minuti e si ricaricano in circa 30 minuti tramite l’apposito cavo presente nella confezione. Visto peso e dimensioni possiamo affermare che la batteria intera risulta all’altezza di droni molto più costosi. Bello anche il design, classico nero e verde made in AUKEY: ad occhio sembra subito un oggetto moderno e all’avanguardia, non un semplice giocattolino.

Non ha una videocamera integrata ma ciò è giustificabile sia dal prezzo decisamente contenuto sia dalla grandezza del drone, praticamente non ci sarebbe lo spazio fisico per inserirne una e comunque data la distanza massima di volo (30 metri) non si sente il bisogno di una videocamera a distanza per controllarlo.

In confezione troviamo il drone modello UA-P01, il cavetto USB per la ricarica della batteria, quattro lame supplementari (una per rotore) nel caso le eliche si dovessero rompere, il telecomando, il manualetto di istruzioni e la carta di garanzia valida per 24 mesi. Nelle istruzioni troviamo la parte in italiano che, seppur tradotta un po’ male, aiuta nel capire come si usa il drone.

Conclusioni

Il mini drone realizzato da Aukey, in vendita su Amazon a 28,99 euro, risulta essere il prodotto ideale per chi vuole iniziare a maneggiare con questa nuova tecnologia. Il rapporto qualità prezzo è eccellente e le caratteristiche del drone dimostrano che il produttore ha deciso di installare tutto il necessario al fine di ottenere un’ottima esperienza per l’utente che si avvicina a questo nuovo ed affascinante mondo.

Galleria fotografica Aukey Mini Drone

Unboxing Aukey Mini Drone

https://youtu.be/V5IvuHwvPSg?list=PLy4L-9X9kQE8q2kxNI-ofTSti5c1nHzxE