Audi ha annunciato un proprio progetto per realizzare un tablet Android, ovviamente contraddistinto dai quattro cerchi sovrapposti, cioè dal simbolo della nota casa automobilistica.

audi-smart-display

Ebbene si, non state sognando: Audi ha da poco ufficializzato il proprio ingresso nel mondo della tecnologia, dopo aver lasciato un segno non di poco rilievo in quello automobilistico, che tuttora porta in alto il nome della grande azienda. Questo suo ingresso nella tecnologia sarà contraddistinto da un tablet con a bordo Android, che Audi ha intensione di presentare all’ormai imminente CES 2014 di Los Angeles.

Il nome di questo dispositivo sarà probabilmente Audi Smart, che sarà munito di un display da 10,2 pollici, e vanterà la CPU di ultima generazione Tegra 4, prodotta da nVidia. Audi ha affermato che, attraverso una presunta costruzione del tablet con materiali molto eleganti, proprio come quelli adottati nelle automobili prodotte dalla stessa azienda, Audi Smart sarà il primo tentativo di combinare la potenza del sistema operativo di casa Google, con la potenza delle Audi.

Tuttavia non è sicuro che questo prodotto sarà disponibile nei negozi; cosa più certa è invece che esso sia un optional da inserire nell’acquisto di un veicolo marchiato Audi.

Le funzioni di Audi Smart saranno moltissime, poiché esso non solo avrà tutti i giochi e le applicazioni disponibili con il sistema operativo Android, ma sarà anche in grado di connettersi con la propria vettura Audi per controllare l’audio, la climatizzazione, la navigazione e moltissime altre funzionalità di cui sono munite le automobili prodotte dalla stessa azienda. Per esempio sarà anche possibile riprodurre la musica contenuta nel proprio Audi Smart tramite gli altoparlanti presenti a bordo del veicolo.

Inoltre Audi ha affermato che il tablet sarà principalmente dedicato all’utilizzo in macchina, e sarà in grado di sopportare sbalzi di temperatura molto alti (cosa molto interessante per chi viaggia molto in diversi punti del globo); ovviamente l’Audi Smart potrà essere utilizzato in tutti gli altri ambiti della vita quotidiana, e non solo come optional per la macchina.

Audi sta tenendo nascoste il resto delle specifiche del tablet, ma già sapere che sarà alimentato da una CPU Tegra 4 ci assicura che le sue prestazioni saranno molto alte, e quindi, possiamo supporre che questo ottimo processore sarà affiancato da componenti di pari livello.

Vi ringraziamo per la lettura dell’articolo e vi invitiamo a commentare per dirci cosa ne pensate di questo Audi Smart che a breve sarà annunciato. Continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati su tutte le news riguardanti il mondo della tecnologia.

Via