Volete riprodurre contenuti basati su Adobe Flash Player nel vostro iPad? Scoprite come fare, senza dover utilizzare il jailbreak!

La mancanza di Flash Player su iPad talvolta si fa sentire. Nonostante il tablet di Apple sia uno dei migliori (se non il migliore) nella sua categoria, potrà capitarvi di non riuscire a visualizzare un contenuto web propria a causa della mancanza del plugin Flash Player. Normalmente si tratta di giochi e filmati, ma alcuni web developer ancora non hanno compiuto la transizione ad HTML 5.

Grazie a questa guida non dovrete più preoccuparvi di questi problemi e potrete vedere qualsiasi tipo di contenuto richiedente questa particolare tecnologia. A differenza di molte soluzioni che si trovano nel web, non sarà necessario effettuare il jailbreak del dispositivo o altre pratiche che potrebbero violare le condizioni d’uso di iPad e perciò annullare la garanzia!

Prima di iniziare va detto che ormai, a parte rari casi, è difficile imbattersi in contenuti in Flash. I portali web di media e grande portata hanno capito l’andamento del settore e hanno deciso di optare per soluzioni molto più versatili e moderne (vedasi HTML 5).

Per questo motivo vi consigliamo di utilizzare le app proposte unicamente per “diletto” in quanto il buon e vecchio Safari (o il rivale Chrome) non ha nessun tipo di problema e garantisce massima sicurezza ed affidabilità.

Flash Player su iPad senza jailbreak:ecco come fare

Requisiti per utilizzare Flash Player su iPad

  • iPad;
  • Connessione internet.

Step per utilizzare Flash Player su iPad

  1. Andare nell’App Store;
  2. Cercare una delle seguenti applicazioni: Puffin Web Browser(gratuito), Photon Flash Player (€4.49), iSwifter (gratuito);
  3. Installare l’applicazione desiderata: ovviamente il tempo di download dipenderà dalla vostra connessione e dalle dimensioni dell’applicazione;
  4. Avviare l’app scelta: basterà incollare il link del video/gioco sul vostro nuovo browser per poterlo vedere.

Chrome e Safari sono i migliori browser per iPad ma non prevedono il supporto ad Adobe Flash Player. Scopriamo le valide alternative per guardare filmati e giochi anche sul tablet Apple.

Qual’è la soluzione migliore?

E’ difficile sceglierne una in quanto dipende esclusivamente dalle vostre necessità. Se vi imbattete raramente in video/giochi che richiedono Flash Player, iSwifter è l’ideale in quanto, nonostante sia più lento degli altri due, per un utilizzo “una tantum” è inutile spendere soldi.

Se invece volete qualcosa di più affidabile la scelta ricadrà su Puffin o Photon: ne avvertite davvero la necessità? Al giorno d’oggi un singolo contenuto è presente su numerose piattaforme web e con un minimo di ricerca riuscirete ad imbattervi in un sito ottimizzato per dispositivi mobile che vi permetterà di fruire dei contenuti desiderati senza dover scaricare nessuna di queste tre app. Anche i dispositivi Android più recenti non supportano Adobe Flash Player e il supporto a questo standard è destinato a scomparire quasi del tutto nel giro di pochi anni, se non mesi.

Fateci sapere cosa ne pensate e non dimenticatevi di seguirci sui social network!