NVIDIA ha rilasciato un aggiornamento, noto come Shield Experience 5.0 Update, per i possessori della versione precedente di Shield TV.

Le principali novità riguardano:

  • Supporto 4K HDR;
  • Miglioramento delle performance;
  • Supporto al gaming esteso;
  • Novità in ambito assistente virtuale per un utilizzo a 360 gradi del prodotto.




NVIDIA Shield TV riceve nuove novità grazie all’aggiornamento Shield Experience 5.0!

Per saperne di più vi alleghiamo il comunicato stampa ufficiale inviatoci da NVIDIA:

Come anticipato anche al CES e nell’ottica di offrire un supporto prolungato nel tempo a chi ha acquistato i prodotti NVIDIA, è stato reso oggi disponibile l’aggiornamento a SHIELD Experience Upgrade 5.0. per i possessori della precedente versione di SHIELD TV.

Oltre all’upgrade all’ultima versione di Android, Android 7.0 Nougat, le principali novità e miglioramenti riguardano tre aree:

Performance al top, Media Streamer 4K HDR – SHIELD offre supporto al 4K HDR e il triplo delle performance di ogni altro dispositivo per lo streaming sul mercato. Supporta Netflix, YouTube, Google Play Movies e VUDU.

Gaming allo stato dell’arte – SHIELD TV è l’unico media streamer a poter vantare una concreta vocazione per il gaming e un ricco assortimento di titoli. GeForce NOW può ora avvalersi delle performance di Pascal e Ubisoft sarà presto pronta con un ricco catalogo di grandi successi tra cui Watch Dogs 2, Assassin’s Creed Syndicate, FarCry Primal, The Division, For Honor e tanti altri. Tra i prossimi titoli nativi ci saranno Tomb Raider e Shadowgun Legends, che vanno ad aggiungersi a The Witness appena lanciato. A breve saranno disponibili informazioni riguardanti NVIDIA Games App e su come intendiamo miglorare ulteriormente l’accesso ai giochi.

AI in the Home (disponibile a breve) – SHIELD è il primo dispositivo per lo streaming a offrire supporto a Google Assistant, essere ottimizzato per la TV e hands-free al 100%(con il nuovo SHIELD controller), ma a breve SHIELD sarà anche un perfetto hub per la smart home. Nel corso dell’anno arriverà sul mercato anche NVIDIA SPOT, un microfono AI opzionale in grado di rendere SHIELD la spina dorsale della casa digitale, estendendo il controllo intelligente in tutta la casa.

I possessori della precedente versione di GeForce Now e GameStream potranno continuare a utilizzarli con le stesse funzionalità di prima.

Insieme al nuovo OTA, annunciamo anche l’arrivo di NVIDIA Games App nelle prossime settimane. Per chi è interessato a provare la versione beta, può unirsi alla community:

https://plus.google.com/communities/101996193095182428008

Per ulteriori informazioni: https://shield.nvidia.it/support/nvidia-shield-tv/release-notes/1