L'Apple Watch può salvare la vita: la storia di Lauren (e gli altri casi)

apple watch salute
Seguici su Google News

Tra le tante caratteristiche decisamente convincenti di Apple Watch, oltre ovviamente all'eccellente livello prestazionale, c'è sicuramente la capacità di fornire un report molto accurato sulla salute di chi indossa il famoso dispositivo dell'azienda di Cupertino. Stando a quanto riportato da AppleInsider, pare che un Apple Watch sia stato in grado di rilevare un cambiamento nello stato di salute di un utente qualche mese prima che i sintomi diventassero evidenti.

apple watch salute

La protagonista è una TikToker, Lauren, che ha voluto anche incoraggiare le persone ad attivare le notifiche sulla salute su Apple Watch per non incappare nel suo stesso errore.

Lauren, studentessa di infermieristica di Syndey, ha realizzato un video su TikTok in cui spiega cosa le è successo. La ragazza dimostra infatti che il suo Apple Watch ha rilevato e registrato un peggioramento della sua salute, ma sfortunatamente non aveva attivato le notifiche. Pochi mesi dopo le sue condizioni di salute sono peggiorate e le è stato diagnosticato un problema alla tiroide. 

Lauren afferma che se avesse attivato le notifiche di Apple Watch per i cambiamenti di salute, la diagnosi sarebbe potuta arrivare molto prima. Il dispositivo indossabile avrebbe infatti rilevato i sintomi della sua condizione tiroidea, in particolare i cambiamenti della frequenza cardiaca. Inoltre, il calo del consumo di ossigeno rilevato dall'Apple Watch nel mese di ottobre era correlato ad altri sintomi che aveva iniziato ad avere in quel periodo, come affaticamento, irritabilità, sensibilità al calore, aumento di peso e pelle secca.

"Invece di aspettare che i sintomi peggiorassero davvero, sarei potuta andare dal dottore già ad ottobre - spiega Lauren, che poi precisa - Non sto ovviamente dicendo di utilizzare l'Apple Watch come strumento medico, ma di sicuro può tornare utile per spingere gli utenti ad indagare in maniera più approfondita sul proprio stato di salute".

L'Apple Watch salva la vita: tutti i casi degli ultimi tempi

D'altronde, non è la prima volta che Apple Watch mostra tutta la sua utilità nel preservare la salute delle persone. Il mese scorso, infatti, una donna del Texas era scivolata all'interno di una stanza d'albergo, finendo su un cassettone dell'hotel: un urto che le ha fatto perdere i sensi. Fortunatamente, a differenza di Lauren, Bayla Belle Christianson aveva impostato il rilevamento delle cadute sul suo Apple Watch e il dispositivo indossabile ha subito allertato i servizi di emergenza dopo aver rilevato la caduta (si attiva se dopo aver rilevato la caduta non ci si muove entro 60 secondi, ndr).

apple watch

Bayla ora sta bene e lancia gli stessi messaggi di Lauren, ovvero invita le persone a impostare la funzione di rilevamento delle cadute. "Non sarei qui se non l'avessi impostato", ha aggiunto la texana.

Nel marzo dello scorso anno, l'indossabile ha salvato la vita di un uomo precipitato nell'acqua ghiacciata. La vittima è stata in grado di chiamare i servizi di emergenza prima che sopraggiungesse l'ipotermia. Infine, il cardiofrequenzimetro di Apple Watch ha salvato una donna da un arresto cardiaco grazie a un avviso di frequenza cardiaca irregolare. Dopo un intervento chirurgico d'urgenza, la donna è stata in grado di riprendersi completamente.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram