Apple

Apple Watch prosegue la sua ascesa sul mercato con risultati sicuramente soddisfacenti. Seppur il mercato smartwatch sia ancora in declino le vendite di Apple Watch soddisfano l’azienda e le aspettative. Nuovi dati provenienti da Canalys infatti indicano come gli indossabili di Apple abbiamo superato i 7 milioni di dispositivi spediti nel Q3 2015.

Queste stime naturalmente contengono un piccolo margine di errore, tuttavia questi risultati sono in ogni caso strabilianti. Andando infattia sommare tutti i dati degli altri produttori negli ultimi 5 trimestri non vengono in ogni caso raggiunti i 7 milioni di unità spedite. Tra tutti i produttori, dopo Apple, a cavarsela meglio sono invece FitBit e Xiaomi con le loro band ed il loro prezzo aggressivo di mercato. Samsung invece, anche dopo la presentazione del suo Gear S2 ha comunque assistito ad un significativo calo di vendite.

Attualmente Apple è soddisfatta quindi e guarda al futuro. Le difficoltà iniziali sembrano via via scomparire e si prospetta un futuro sempre più roseo. VIsta la difficoltà dei brand più importanti inoltre Canalys immagina brand come Fossil e Tag Heuer in lotta per poter dominare, almeno, il secondo posto. Non ci resta che assimilare quanto riportato ed aspettare altri 3 mesi per nuove proiezioni e stime di vendita visto che questi dati vengono rilasciati su base trimestrale.