Apple utilizzerà sensori Sony "all'avanguardia" per gli iPhone 15

Seguici su Google News

Gli iPhone 14 di Apple sono sul mercato da pochi mesi ma sono già molte le indiscrezioni che riguardano gli iPhone 15. Ovviamente bisognerà attendere settembre 2023 per vedere i nuovi melafonini, ma nel frattempo le varie voci ci consentono di avere una prima idea di ciò che ci aspetta.

Le ultime news riferiscono che i modelli di iPhone 15 di Apple saranno dotati dei più recenti sensori di immagine "all'avanguardia" di Sony, almeno stando a quanto riportato dal sito Nikkei.

Rispetto ai sensori standard, il sensore di immagine di Sony raddoppia il segnale di saturazione in ciascun pixel, consentendogli di catturare più luce per ridurre la sottoesposizione e la sovraesposizione. Il sito Nikkei afferma che con questi sensori gli utenti saranno in grado di fotografare meglio il volto di una persona anche con una forte controluce.

iPhone 15 sony

Sony utilizza un'architettura a semiconduttore che mette fotodiodi e transistor in strati separati, in modo tale da riuscire a garantire un numero maggiore di fotodiodi. Non è chiaro se tutti i modelli di ‌iPhone 15‌ utilizzeranno la nuova tecnologia dei sensori o se Apple la limiterà ai modelli di ‌iPhone 15‌ "Pro" di fascia alta.

Un dubbio legittimo, dato che le voci più recenti suggeriscono che ‌iPhone 15‌ Pro avrà diverse funzionalità esclusive che non saranno disponibili nei modelli standard di ‌iPhone 15‌: tra queste, un chip A17 aggiornato, una porta USB-C più veloce, più RAM e, soprattutto, una tecnologia della fotocamera zoom aggiornata.

Apple sta lavorando a un teleobiettivo periscopio che migliorerà le capacità di zoom ottico di ‌iPhone 15‌ Pro: grazie a questa novità, infatti, la società del CEO Tim Cook punta a garantire uno zoom ottico fino a 10x.

La tecnologia del sensore di immagine Sony, secondo gli esperti del settore, potrebbe essere utilizzata per la fotocamera Wide che Apple considera la fotocamera "principale" dell'iPhone, dato che la Mela utilizza di solito una tecnologia diversa per ciascun obiettivo.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
Ogni giorno pubblichiamo notizie, guide e recensioni. Non perderti niente, iscriviti alla nostra newsletter!



crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram