apple

Apple deve all’Antitrust italiana ben 200.00 euro per via di una nuova multa.


Apple ha già avuto in passato problemi con l’Antitrust italiana per via del suo AppleCare. L’azienda di Cupertino era stata infatti accusata di aver fatto intendere ai clienti di dover necessariamente acquistare la sua protezione quando in realtà il cliente in Italia gode del diritto di due anni di garanzia gratuita.

L’Antitrust è ora tornata all’attacco con una multa di ben 200.000 euro. L’azienda era già stata colpita da una sanzione di 900.000 euro per cui aveva fatto prontamente ricorso al Tar, ricorso che non aveva avuto esito positivo. Tutto questo è avvenuto nel settembre 2011 ed Apple per un bel po’ di tempo ha continuato con la sua politica.

Solo nel novembre di quest’anno l’azienda ha messo in pratica quanto richiesto dall’Antitrust, mettendo in chiaro che il clienti può usufruire di due anni di garanzia di diritto. Questa nuova multa da 200.000 euro si riferisce quindi a quei mesi in cui Apple non ha ottemperato al suo dovere. A dover pagare tale cifra sono Apple Sales International con 120.000 euro, Apple italia S.r.l con 40.000 euro ed Apple Retail Italia S.r.l per 40.000 euro.

[VIA]