La volontà da parte di Apple di acquisire il servizio di streaming musicale Beats Music era nell’aria già da un po’ ed anche noi di OutOfBit ne avevamo parlato pochi giorni fa. Bene, adesso la notizia è ufficiale! Nel proprio blog, Apple ha annunciato l’acquisizione in queste ore. Beats-Apple

L’azienda di Cupertino ha deciso inoltre di far entrare in Apple anche i co-fondatori di Beats Music, Jimmy Iovine e Dr. Dre. L’acquisizione di Beats Music e Beats Electronics costerà ad Apple 3 miliardi di dollari, 2.6 miliardi di dollari sarà il prezzo di acquisto e circa 400 milioni di dollari saranno pagati nel corso del tempo.

La musica è una parte così importante nella vita di tutti noi e occupa un posto speciale nei nostri cuori qui in Apple,” ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “Ecco perché abbiamo deciso di investire nella musica ed abbiamo portato con noi questa squadra straordinaria in modo che possiamo continuare a creare i prodotti ed i servizi musicali più innovativi al mondo.

Ho sempre saputo che il mio cuore apparteneva ad Apple,” aggiunge Jimmy Iovine. “Le nostre idee, quando abbiamo avviato l’azienda, si sono ispirate alla capacità ineguagliata di Apple di sposare cultura e tecnologia. Il profondo impegno che Apple mette verso gli appassionati di musica, gli artisti, i cantautori e l’industria della musica è qualcosa di speciale.

Iovine si è dedicato al settore della musica e alla relativa innovazione tecnologica per decenni, collaborando anche con Apple per iTunes per più di un decennio. Ha collaborato con gli artisti di maggior successo nella storia di iTunes Store, contribuendo a far diventare il servizio il numero uno dei rivenditori di musica al mondo.

La musica è una parte così importante del DNA di Apple e lo sarà sempre,” ha affermato Eddy Cue, vice presidente senior del  team Software e Servizi Internet di Apple. “L’aggiunta di Beats renderà la nostra esperienza musicale ancora migliore, con lo streaming gratis di iTunes Radio ed il servizio di abbonamento di Beats, e, naturalmente, con l’acquisto di musica da iTunes Store che i clienti hanno amato per anni.

In soli 5 anni dal lancio, Beats è diventato uno dei marchi di maggior successo. Molte superstar della musica sono diventate sponsor del progetto personalizzando altoparlanti e cuffie Beats e molti artisti hanno collaborato alla realizzazione di prodotti in edizione limitata.

Sicuramente durante la Worldwide Developers’ Conference che si terrà il 2 giugno a San Francisco l’argomento sarà trattato con i responsabili del progetto, non ci resta che aspettare qualche giorno per saperne di più.