Apple sta effettuando test su MacBook Air con cpu A5 e prevede la presenza di una porta Thunderbolt che sembrerebbe più adatta ad essere utilizzata con OS X

Secondo Il sito giapponese Macotakara,  Apple stia effettuando dei test su un MacBook Air dotati di processore Apple A5 e porta ad alta velocità Thunderbolt.

L’utilizzo del processore A5 lascerebbe intuire la presenza di iOS, mentre la porta Thunderbolt sembrerebbe più adatta ad essere utilizzata con OS X che permette una libera gestione del file system.

Queste indiscrezioni sembrano avvalorare la tesi secondo cui Apple sia prossima a utilizzare processori ARM nei proprio dispositivi,magari con una prossima iterazione del processore Apple che dovrebbe chiamarsi A6 potrebbe essere abbastanza potente da non far rimpiangere le prestazioni di un processore x86, aumentando notevolmente l’autonomia del dispositivo.

SHARE
Articolo successivoNuovo Spot per iPad 2