AppleMacNews

Apple rilascia l’aggiornamento supplementare di macOS Mojave 10.14.6: risolti i problemi

Problemi Wi-Fi Mac

Nella giornata di ieri, Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento supplementare di macOS Mojave 10.14.6 per risolvere diversi problemi che stavano causando fastidiosi rallentamenti al Mac, come segnalato da molti utenti. L’ultimo aggiornamento messo a disposizione dal gigante di Cupertino rilancia anche Safari 14, che è stato rilasciato il mese scorso per gli utenti di macOS Mojave ma poi ritirato dopo essere stato individuato come la causa dei bug che hanno colpito alcuni utenti.

apple macos mojave

Come riportato dal sito online Mr. Macintosh, l’aggiornamento di sicurezza Mojave 2020-005 rilasciato lo scorso mese di settembre ha causato alcuni seri problemi agli utenti Mac. Ma quali sono le criticità maggiormente segnalate? Principalmente un rallentamento costante del dispositivo, apparentemente senza alcun motivo, oltre ad una serie di piccoli errori in tutto il sistema. I più evidenziati riguardano problematiche a carico della memoria del prodotto, tempi di avvio particolarmente lenti, blocchi del Finder fin troppo frequenti, una serie di accessi system.log. Inoltre, diversi utenti hanno sottolineato che mentre provavano ad utilizzare Assistente migrazione si sono verificati arresti anomali.

Inoltre, l’aggiornamento di Safari 14, che è stato reso disponibile per gli utenti di macOS Mojave prima del rilascio pubblico di macOS Big Sur – che viene fornito con il nuovo Safari preinstallato – ha anche impedito al browser di Apple di funzionare, almeno stando a quanto segnalato da alcuni utenti.

L’aggiornamento supplementare per macOS Mojave 10.14.6 dovrebbe riuscire a risolvere tutti i problemi causati dall’aggiornamento di sicurezza Mojave 2020-005, nonché i bug relativi a Safari 14. L’aggiornamento può essere scaricato e installato tramite il menu Aggiornamento software nell’app Preferenze di sistema di macOS.

In attesa di un pronto intervento da parte di Apple, il consiglio dato agli utenti era quello di procedere ad un ripristino del sistema da un backup di Time Machine alla data precedente agli update in questione.

 


Fonte 9to5mac

Potrebbero interessarti
AppleMac

Cosa fare se la batteria del MacBook non si ricarica

Consigli per gli acquistiNews

9 oggetti fondamentali per sopravvivere a un'apocalisse zombie  

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S23 Ultra, la batteria resta da 5.000 mAh (ma il chip è il top)

Consigli per gli acquistiNews

10 smartphone più venduti di Agosto 2022