app thinning

Apple recentemente ha annunciato di aver rilasciato una nuova versione di Xcode, tool di sviluppo che permette praticamente di creare le applicazioni di iOS. Xcode è stato al centro delle discussione degli ultimi 30 giorni perchè per colpa di una versione scaricata dagli sviluppatori contenente un malware il tool di sviluppo è riuscito a contaminare migliaia di applicazioni all’interno dell’App Store. Ora Apple invita cortesemente tutti i dev a recarsi all’interno dell’apposita sezione dedicata agli sviluppatori e scaricare la nuova versione aggiornata.

Apple inoltre ha annunciato di aver risolto anche un altro importante problema relativo ad una feature che sarebbe dovuta arrivare insieme ad iOS 9 ma che non ha mai funzionato: App Thinning. App thinning è una feature che permette di avviare ed installare le applicazioni utilizzando molto meno spazio di quanto inizialmente richiesto. Tutti i contenuti che non vengono utilizzati all’interno di un’applicazione non vengono scaricati in modo da risparmiare spazio. L’esempio è lampante con un videogame: i livelli vengono scaricati ed installati soltanto quando vi è la necessità.

Questa feature non ha mai funzionato perchè vi era un problema dovuto alla gestione dei backup su iCloud che ne impediva il corretto funzionamento. Sistemato questo problema tutti gli sviluppatori saranno in grado da oggi di inserire questa particolare novità nelle loro app a patto che gli utenti abbiano a bordo almeno iOS 9.0.2, quindi il più recente.