Apple rilascia le Beta 2 di iOS 15.4 e iPadOS 15.4 (e non solo)

apple aggiornamenti ios
Seguici su Google News

Nella giornata di mercoledì 9 febbraio Apple ha lanciato ufficialmente la seconda beta dei prossimi aggiornamenti di iOS 15.4 e iPadOS 15.4, destinata ai beta tester pubblici, una settimana dopo la "release" delle prime beta pubbliche. iOS e iPadOS 15.4 possono essere scaricati tramite OTA dopo che aver installato su un iPhone o un iPad il profilo appropriato dal sito Web di beta test pubblico di Apple.

apple aggiornamenti ios

iOS 15.4 e iPadOS 15.4 sono a tutti gli effetti dei major update. Con iOS 15.4 viene introdotta una nuova funzionalità che consente di sbloccare il proprio ‌iPhone‌ con Face ID anche quando si indossa una mascherina, mentre con iPadOS 15.4 arriva la funzione Universal Control. Se associato a un Mac con macOS Monterey 12.3 (non ancora disponibile per tutti i beta tester pubblici, ndr), Universal Control consente di controllare più Mac e iPad con un unico cursore e tastiera, ed è anche semplicissimo e intuitivo da usare.

La seconda beta ha inoltre introdotto il supporto per la funzione "Tap to Pay su ‌iPhone‌", progettata per consentire agli iPhone compatibili con NFC di accettare pagamenti tramite Apple Pay, carte di credito e di debito contactless e altri portafogli digitali, senza richiedere nessun hardware aggiuntivo.

Il codice per Tap to Pay su ‌iPhone‌ è nella versione beta di iOS 15.4: tuttavia, dato che richiede ai fornitori di terze parti di aggiungere il supporto, non è ancora disponibile per l'uso.

Le versioni beta portano anche nuove Emolji, un widget Apple Card, un'opzione del Centro di controllo relativa alla luminosità della tastiera su ‌iPad‌, il supporto per la configurazione del dominio di posta elettronica personalizzato sul dispositivo, un accesso più semplice a SharePlay e molto altro ancora.

Apple rilascia anche iOS 15.3.1 e iPadOS 15.3.1

Apple ha provveduto a rilasciare anche iOS 15.3.1 e iPadOS 15.3.1, due aggiornamenti minori per entrambi i sistemi operativi. iOS e iPadOS 15.3.1 arrivano due settimane dopo il rilascio di iOS e iPadOS 15.3. Tutti e due gli update possono essere scaricati gratuitamente tramite OTA su tutti i dispositivi idonei: basta andare su Impostazioni, poi su Generali e infine su Aggiornamento software.

Stando a quanto chiarito dalla società del CEO Tim Cook, iOS 15.3.1 e iPadOS 15.3.1 risolvono un problema che potrebbe causare il blocco dei display Braille. Gli aggiornamenti forniscono anche importanti correzioni di bug: viene risolta soprattutto una criticità di WebKit che potrebbe consentire a contenuti Web dannosi di portare all'esecuzione di codice arbitrario.

Apple afferma di essere a conoscenza di un rapporto secondo cui la vulnerabilità potrebbe essere stata sfruttata attivamente, quindi è importante che gli utenti di ‌iPhone‌ e ‌iPad‌ installino gli aggiornamenti iOS 15.3.1 e iPadOS 15.3.1 il prima possibile.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram