Apple Watch

Recentemente il Metropolitan Museum of Art ha annunciato il prossimo evento Gala dedicato alla “moda nell’epoca della tecnologia“. La parte più importante dell’annuncio e che Apple sarà lo sponsor ufficiale dell’evento parteciperà in prima persona mostrando qual è il feeling attuale tra la moda e la tecnologia. Sicuramente non mancherà di presentare ufficialmente e mostrare al pubblico alcuni dei suoi prodotti più chic.

l’edizione del 2016 sarà completamente incentrata sulla “moda tecnologica”. Oggi infatti quando vengono studiati nuovi dispositivi, che siano smartphone o dispositivi indossabili, si tiene sempre conto dell’aspetto estetico e di renderlo quanto più gradevole possibile pubblico. È finita l’epoca dei telefoni quadrati, obsoleti, e brutti da vedere, tutti gli oggetti tecnologici dell’ultimo periodo sono dei veri e propri “monumenti”. Da parte di Apple ci sarà anche Jony Ive che mostrerà come il suo Apple Watch sia il vero primo dispositivo ad entrare nel mondo della moda.

Il responsabile dell’evento ha dichiarato ufficialmente che “tradizionalmente, la distinzione tra couture e prêt-à-porter si basa su quello che è fatto a mano e quello che è fatto a macchina, ma di recente questa distinzione è diventata sempre più confusa, visto che entrambe le discipline hanno abbracciato pratiche e tecniche dell’altra”. Lui stesso quindi afferma è la vera “moda” non è più soltanto quella fatta a mano.

via