AppleNews

Apple rilascia le nuove beta di iOS 15 e iPadOS 15: tutte le novità

apple beta pubblica ios

Nella giornata di ieri, mercoledì 18 agosto, Apple ha distribuito le nuove beta di iOS e iPadOS 15 ai beta tester pubblici, consentendo ai non sviluppatori di scaricare e testare gli aggiornamenti prima del rilascio autunnale. La quinta beta pubblica arriva una settimana dopo la release della quarta beta pubblica.

apple beta pubblica ios

I beta tester pubblici che si sono iscritti al programma di beta testing di Apple possono quindi procedere al download degli aggiornamenti iOS e ‌iPadOS 15‌ dopo aver installato il certificato corretto dal sito Web Public Beta. Ma quali sono le novità introdotte con questa nuova beta?

Per quanto riguarda iOS 15 vengono aggiunte nuove funzionalità per FaceTime, ma anche strumenti che consentono di ridurre le distrazioni, notifiche aggiornate e miglioramenti della privacy. ‌FaceTime‌ supporta SharePlay per guardare la TV, ascoltare musica o condividere lo schermo con gli amici, mentre una funzione che prende il nome di “Condiviso con te” tiene traccia delle canzoni, dei collegamenti ai siti Web, delle immagini e di tutto ciò che gli amici inviano all’utente.

Focus è progettato per aiutare gli utenti a proseguire le proprie attività eliminando le notifiche indesiderate. Inoltre, viene segnalata una nuova funzione di riepilogo delle notifiche che consente di “scremare” le notifiche meno importanti in modo tale da non essere inondati dalle stesse.

Safari presenta invece un nuovo aspetto, con una barra delle schede compatta che si trova nella parte inferiore dello schermo (che diventa facoltativa a partire da questa versione beta, ndr). Inoltre, i gruppi di schede consentono agli utenti di salvare le schede aperte per un utilizzo successivo. La nuova beta pubblica introduce cambiamenti anche in Maps, che presenta ora una visualizzazione del globo ingrandita e una nuova visualizzazione 3D in alcune città, oltre ad un incremento dei dettagli stradali e una funzione di direzione del cammino basata sulla realtà aumentata.

L’app Wallet supporterà ID e più tipi di chiavi in ​​iOS 15‌, mentre Foto ottiene aggiornamenti a Ricordi e una nuova funzione di Live Text che utilizza l’intelligenza del dispositivo per riconoscere il testo in un’immagine, rendendolo ricercabile e copiabile. Con la nuova beta pubblica Spotlight diventa migliore che mai e l’elaborazione delle richieste Siri viene ora eseguita direttamente sul dispositivo.

Infine, la protezione della privacy della posta nell’app Mail impedisce ai mittenti di vedere il nostro indirizzo IP e sapere se abbiamo aperto un’email. Potremo anche disporre di un dettagliato rapporto sulla privacy, che fornisce dettagli sulla frequenza con cui le app utilizzano autorizzazioni come l’accesso alla fotocamera e alla posizione.

 


Fonte MacRumors

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra arriva in una collezione limitata (con il Galaxy Watch 4)

AndroidNewsSmartphone

Chrome OS 103, Chromebook e smartphone Android collaborano meglio

AndroidNewsSmartphone

ISOCELL HP3, Samsung svela il nuovo sensore da 200 MP: tutti i dettagli

AppleNews

Apple lancia la Beta 2 di iOS 16: tutti i miglioramenti