Apple-Music

Siete sicuri che il successo di Apple Music sia stato ormai dimenticato? In realtà grazie a un recente sondaggio, effettuato su cinquemila cittadini americani si scopre che il successo del servizio è ancora molto elevato. Il 48% delle persone che sono state intervistate hanno dichiarato di essere pienamente soddisfatte del servizio di musica streaming e di aver ottenuto un buon riscontro.

Alcuni utenti hanno ammesso di aver disabilitato l’opzione per poco interesse nell’offerta, possiamo parlare dunque di flop? Per il momento no, visto che il campione di persone contattate è minima parte rispetto agli 11 milioni tra coloro che hanno attivato nella versione gratuita.
Apple ha smentito immediatamente questi dati, attraverso un comunicato e attualmente l’unica conferma e che la quota persa di clienti è solo parti al 21%. Questo dato conferma che il 79% degli utenti continua a utilizzare il servizio di streaming debuttato lo scorso 30 giugno.
A questo punto bisogna aspettare il mese di settembre, quando il periodo di prova gratis di Apple Music giungerà al termine. Saranno tanti gli utenti disponibili a pagare un abbonamento mensile di musica, quando esistono altri servizi disponibili in rete? E’ arrivato il momento di conoscere le soluzioni migliori proposte da Apple, di certo le novità sono tante ma bisogna accedere attendere la fine della prova, per scoprire quante persone sono realmente disponibili a pagare.