Fin da quando Apple ha annunciato il suo ultimo aggiornamento stabile, ovvero iOS 11, il software del colosso di Cupertino è stato interessato da continui bug segnalati dagli utenti. Anche per questo, l’azienda californiana ha scelto di concentrarsi su un sostanziale “raddoppio delle prestazioni” sull’iOs 12.

ios

Tuttavia, nonostante l’impegno di Apple per cercare di apportare le giuste soluzioni, sembra che i problemi non siano stati ancora risolti. Alcuni utenti stanno infatti segnalando un problema con iOS 11.4: in particolare, l’aggiornamento del software starebbe causando un pesante “battery drain”, ovvero un consumo esagerato della batteria, nelle varianti di iPhone e iPad. Apple non ha ancora rilasciato nessuna comunicazione ufficiale in merito a questo problema.

In un post apparso sul forum Apple a firma dell’utente Zide99, è stato segnalato che iOS 11.4 è la causa dei problemi riguardanti la batteria su un’unità iPhone 6. I commenti sul thread affermano anche che la percentuale della batteria sui loro dispositivi è diminuita in pochi minuti senza un motivo apparentemente spiegabile. Un commento suggerisce che l’attivazione involontaria di hotspot è stata probabilmente la causa che ha comportato un esagerato consumo della batteria

“Il mio iphone 6s ha lo stesso problema dopo essere stato aggiornato a iOS 11.4 – si legge in uno dei commenti al post – L’ho caricato fino al 100%, in seguito l’ho riavviato e lasciato riposare per 4 ore, ma l’indicatore della batteria è sceso al 40%. Sono passati 3 giorni da quando ho aggiornato a iOS 11.4 e questo problema si è verificato ogni giorno – spiega l’utente – inoltre sembra che la batteria si esaurisca molto più rapidamente quando il mio iPhone risulta connesso al Wi-Fi”.

Sul thread, uno specialista della community Apple suggerisce di verificare lo stato di salute della batteria dell’iPhone 6. Al momento, come detto, la casa di Cupertino non ha ancora fornito una soluzione a questo fastidioso problema. Tuttavia l’arrivo di iOS 11.4.1 beta sembra prossimo: è molto probabile che una correzione arrivi nell’aggiornamento stabile previsto per le prossime settimane.