Apple è pronta a lanciare il suo MacBook Pro da 16 pollici nel settembre di quest’anno. Ad affermarlo è un articolo comparso sulla celebre rivista Forbes, che cita un analista di IHS Markit, un’azienda con sede a Londra.

apple macbook pro

“Prevediamo che Apple rilascerà un nuovo prodotto nell’evento Apple di settembre 2019 se non ci saranno problemi di sviluppo che attualmente è impossibile prevedere”, ha dichiarato Jeff Lin, direttore associato di Consumer Electronics presso IHS Markit. Le parole di Lin sono state riportate su Forbes.

Il prossimo MacBook Pro è caratterizzato da un pannello LCD da 16 pollici con display LG dotato di una risoluzione di 3072×1920 pixel, che è meglio del display da 28.4×1800 pixel del 15.4 pollici del modello attuale di fascia alta. Altri dettagli forniti da IHS Markit nel suo Q1 2019 Mobile Market Tracker includono una nuova CPU (e non è una sorpresa) e il fatto che esegua macOS Catalina (e anche qui nessun esperto del settore è rimasto stupito).

In un articolo apparso di recente, il noto analista Ming-Chi Kuo – molto vicino alle tematiche e alle innovazioni che riguardano la casa di Cupertino, ndr – ha parlato del lancio di nuovi dispositivi Apple.

Kuo ha dichiarato che la società potrebbe lanciare un nuovo iPad con schermo da 10 o 12 pollici alla fine del 2020 o all’inizio del 2021 e un MacBook con dimensioni dello schermo da 15 a 17 pollici nella prima metà del 2021, quest’ultimo equipaggiato con pannelli mini-LED.

Kuo ha anche affermato in precedenza che due nuovi modelli di iPad Pro entreranno in produzione di massa tra il quarto trimestre del 2019 e il primo trimestre del 2020. Naturalmente si tratta al momento solo di indiscrezioni, seppure corroborate da dettagli piuttosto concreti.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome