InternetiPadNews

Apple iPad domina il traffico non computerizzato con l’89%

KGI Securities, come suo solito, prova a darci qualche informazioni sugli iPad che verranno presentati da Apple nel 2017.

Apple iPad domina il traffico non computerizzato con l’89%. L’iPad di Apple si conferma una grande successo ed il traffico web ne è la conferma.

Attraverso degli studi condotti dalla ComScore, quanto riguarda la navigazione in internet tramite dispositivi non computerizzati quindi Mobile Phones, Tablet e co è risultato schiacciante l’assoluto dominio di Apple iPad, la tavoletta elettronica ideata da mr. Steve Jobs. Le aree geografiche studiate sono state ben 13 tra cui, Canada, Brasile, Germania, Spagna, Francia e così via, paesi particolarmente avanzati a livello tecnologico.

Come potete vedere, dall’immagine sopra la percentuale più alta di traffico non computerizzato utilizzato è raggiunta dall’iPad della Apple con il 33.5% in Canada. Successivamente scende anche se risulta comunque essere sempre superiore alle altre categorie e marche. La percentuale del traffico è superiore anche a quello utilizzato da Mobile Phone, quindi da dispositivi mobili / cellulari, come iPhone, Android e così via… C’è da dire che questa è una bella vittoria per Steve Jobs che ancora una volta sovrasta gli altri colossi della tecnologia.

 

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, ma non capisco niente nè di una nè dell'altra.
    Potrebbero interessarti
    AndroidNewsSmartphone

    Samsung lancia il Galaxy M62, la versione internazionale del Galaxy F62: spicca la batteria da 7.000 mAh

    AndroidNewsSmartphone

    LG lancia tre nuovi telefoni: ufficiali W41, W41 Plus e W41 Pro, caratteristiche e prezzi

    AppleiPhoneNews

    Apple, gli iPhone 13 utilizzeranno il modem Snapdragon X60 5G di Qualcomm

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung ISOCELL GN2 da 50 MP, ufficiale il nuovo sensore: Dual Pixel Pro e autofocus migliorato