AppleNews

Apple, iOS 14 un video rivela nuovo multitasking dell’iPhone

iOS 14 Apple

Sembra ormai certo che Apple introdurrà dopo l’estate il nuovo iPhone 12 e con questo diversi cambiamenti significativi arriveranno con la nuova famiglia iPhone. Tuttavia, prima dell’arrivo del nuovo melafonino a giugno ci sarà il Worldwide Developer Conference (WWDC) dove verrà presentato il sistema operativo iOS 14. Ben Geskin e 91mobiles hanno condiviso le prime indiscrezioni riguardo il nuovo sistema operativo. Il video e le foto da loro condivisi mostrano che Apple adotterà il layout multitasking per iPad anche per iPhone con iOS 14

iOS 14 Apple

Apple, iOS 14: nuovo multitasking dell’iPhone

Nel video si può vedere in esecuzione il nuovo sistema operativo iOS 14 su un iPhone 11 Pro Max. Le app appaiono abbastanza rapidamente nella vista multitasking e si chiudono anche molto velocemente.
Il layout che si presenta è abbastanza simile alla vista multitasking presente su iPad, quindi possiamo aspettarci che per gli utenti non sarà difficile adattarsi a questa nuova modalità.

iOS 14
Importante notare che Ben Geskin nel suo tweet ci tiene a sottolineare che questo nuovo design di multitasking switcher è noto come Grid Switcher e non è una funzione dovuta al jailbreak. Questa nuova funzionalità sarà presente nelle impostazioni degli iPhone con iOS 14 e gli utenti potranno settarla in autonomia. In uno screenshot pubblicato si può vedere come si potrà scegliere tra diversi layout multitasking: Switcher Deck, Grid Switcher, Automatic e Minimum Viable Switcher.

Al momento non si sa molto altro su iOS 14, anche se l’altro giorno vi abbiamo comunicato che molto probabilmente Apple consentirà agli utenti di modificare le app predefinite di sistema. Ciò significa che gli utenti Apple, ad esempio, potranno scegliere quale browser e quale app per le mail predefinite utilizzare. Così potrai scegliere anche Gmail e Chrome come app di posta elettronica e come browser predefiniti anziché Mail e Safari.
Quello che, invece, sappiamo su iOS 14 riguarda la compatibilità con i modelli più vecchi. Secondo un rapporto risalente allo scorso mese, Apple fornirà iOS 14 a tutti i modelli che funzionano su iOS 13. Ciò significa che tutti i modelli dall’iPhone 6s / 6s Plus a iPhone 11/11 Pro / 11 Pro Max (e il nuovi iPhone 9 che doverebbe arrivare a marzo) riceveranno l’aggiornamento per iOS 14 a settembre 2020. Naturalmente, la nuova serie iPhone 12 arriverà con iOS 14 già installato.


Fonte 91mobiles

Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiNewsSmartphone

Smartphone più venduti del mese: Classifica | Aprile 2020

NewsPC

MSI presenta sei serie di laptop con le nuove CPU Intel Core I9 di decima generazione

AndroidNewsSmartphone

Google Pixel 5, dai sospetti alla realtà: l'APK della Fotocamera conferma Snapdragon 765G

News

Xiaomi Mi 10 Lite 5G annunciato in Europa con Snapdragon 765G