Apple inizia a rimborsare gli utenti a cui ha fatto pagare più copie di OS X Lion. Adesso sembrerebbe che Apple stia rimborsando tutti gli utenti.

Dopo il rilascio di OS X Lion vi abbiamo parlato in qualche giorno fa dei problemi, riscontrati da molti utenti, a cui Apple ha fatto pagare per sbaglio più copie di OS X Lion ( nel caso in questione, all’utente sono state addebitate ben 122 copie di OS X Lion , per la modica cifra di quasi 4000 $). Adesso sembrerebbe, dopo qualche intoppo iniziale, che Apple stia rimborsando piano piano tutti gli utenti.

All’utente che ha ricevuto l’addebito più alto, è stata inviata un mail in cui Apple li informava dell’avvenuto rimborso, e che sarà disponibile sul suo conto in tre / cinque giorni lavorativi. Inoltre all’utente sono stati rimborsate anche le tasse che ha dovuto pagare sulle transazioni avvenute su Paypal. Il tutto è stato concluso dopo un’accurata verifica di Apple della fattura inviata all’utente in cui risultavano gli addebiti errati. Insomma anche ad una grande azienda come Apple possono riscontrarsi di questi problemi, l’importante è che tutto si sia risolto per il meglio.