Cosa è Chomp? É un utile motore di ricerca, uno start up, che scopre e scova le applicazioni mobili. E Apple lo avrebbe acquistato per migliorare con la sua tecnologia la ricerca e la navigazione su Apple Store.

chomp

La notizia è stata confermata dalla Apple venerdì 23 febbraio che ha sborsato 150 milioni di dollari (almeno così si vocifera), ed è stata anche pubblicata sul Quotidiano Wall Street Journal.

Chomp era praticamente sconosciuta ai più, ma si era fatta notare tra gli investitori e su Apple Store grazie al suo motore di ricerca, dotato di un algoritmo potentissimo in quanto consente una navigazione “intelligente” nel mondo affollatissimo delle App.

Ossia ricerca la App non attraverso il nome, ma incentrandola su ciò che fa.

L’algoritmo di Chomp scava nelle recensioni della App, sviscera le funzionalità indaga nelle descrizioni per poi dare i risultati della sua analisi ai possibili acquirenti.

Un grandissimo aiuto per gli appassionati delle applicazioni che non dovrà più districarsi tra categorie, localizzazioni e parole chiave.