Come abbiamo potuto vedere, l’iPhone XR è giunto sprovvisto della tecnologia 3D Touch sensibile alla pressione che è stata invece resa disponibile su tutti i recenti modelli di iPhone tra cui l’iPhone XS e l’iPhone XS Max.

apple iphone

Tuttavia, Apple ha fornito Haptic Touch come alternativa. La funzione, originariamente, offriva la possibilità di lanciare istantaneamente la fotocamera o la torcia con un gesto a pressione prolungata. Ma con l’arrivo di iOS 12.1.1, la funzionalità Haptic Touch sull’iPhone XR appare impostata per avvicinarsi ancora di più a 3D Touch abilitando l’opzione per espandere le notifiche sempre effettuando la pressione prolungata.

Come riporta il sito 9to5Mac, la beta 2 di iOS 12.1.1 offre la possibilità di espandere le notifiche e vedere i loro contenuti multimediali sempicemente “premendo a lungo” sull’iPhone XR. I modelli che utilizzano 3D Touch offrono la stessa esperienza con notifiche leggermente rigide.

Vale la pena notare che mentre l’iPhone XR sta finalmente ottenendo la possibilità di espandere le notifiche premendo a lungo su di esse, Apple non sta provvedendo a fornire un’esperienza identica sui vecchi modelli di iPhone. Ciò significa che gli utenti che posseggono un iPhone un pò più datato dovranno ancora scorrere le notifiche a sinistra e quindi premere l’opzione Visualizza per vedere tutto il loro contenuto. Detto questo, il gesto della lunga pressione per espandere le notifiche è stato disponibile per molto tempo nella famiglia iPad, anche se questi modelli non hanno 3D Touch o Haptic Touch.

L’aggiunta del gesto di pressione prolungata per espandere le notifiche è sicuramente una mossa positiva per gli utenti di iPhone XR, anche se il modello più economico tra gli ultimi iPhone della casa di Cupertino non ha ancora funzionalità come Peek e Pop che richiedono 3D Touch.

Detto questo, è necessario attendere la versione finale di iOS 12.1.1 per godere di un’esperienza completamente aggiornata sul proprio iPhone XR. La nuova versione di iOS è inizialmente disponibile nella versione beta, ma è molto probabile che debutti prima della fine dell’anno. La funzionalità migliorata di Haptic Touch è stata avvistata nella versione beta di iOS 12.1.1, ma non è ancora scontato che Apple decida di inserire la funzionalità nella versione finale.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome