apple

Dopo la presentazione dell’iPad mini e dell’iPad 4, le azioni della Apple hanno perso molto valore. Che cosa sta succedendo?

Un brutto colpo per la Apple che sta affrontando una situazione inaspettata. Per la prima volta da anni, Cupertino deve affrontare una grave flessione in borsa! Dopo l’uscita dell’iPhone 5, l’azienda aveva raggiunto il proprio record, ogni azione aveva un valore di 699,78 dollari, una cifra da capogiro.

Con questi numeri, o per meglio dire cifre, l’azienda aveva superato persino il record raggiunto da Microsoft nell’ormai lontano 1999, anno in cui Windows aveva raggiunto il suo massimo splendore.

In quest’ultimo periodo, l’azienda non si trova nella stessa situazione, le sue azioni sono clamorosamente scese, arrivando a 531 dollari. Che cosa è successo? Gli analisti dichiarano che la flessione è avvenuta nel giorno d’arrivo dell’iPad mini e dell’iPad 4 che, dunque, non hanno convinto gli azionisti.

Di certo nessuno resta colpito da una situazione altalenante in borsa che, ovviamente, può colpire anche l’azienda di Cupertino. Al contrario, sorprende un così netto calo dopo la presentazione di un nuovo prodotto.

La mancanza di Steve Jobs si sente nettamente.