Apple ha depositato presso lo US Patent and Trademark Office 27 nuovi brevetti tra i quali è inserito quello relativo all’antenna LTE per il collegamento internet mobile ultraveloce per i prossimi MacBook.

Apple ha già pensato da tempo, circa due anni, a dotare un un MacBook di una connessione internet cellulare. Ora con la registrazione di questo brevetto, la fattibilità del progetto di avvicina. La connessione dati cellulari brevettata per i MacBook è di tipo LTE, un collegamento super veloce 4G che consente download e upoload velocissimi. In telecomunicazioni LTE è un termine derivato dall’acronimo di Long Term Evolution che indica l’ultima generazione per i sistemi di accesso mobile a banda larga. LTE vuole divulgare l’uso della duella banda larga in mobilità banda larga in mobilità, sfruttando gli investimenti fatti per le reti 3G e per anticipare i tempi del 4G altissime velocità di connessione wireless.

Si spera che,se Apple deciderà di far uscire un MacBook con antenna per connessione cellulare, questa sia compatibile con le frequenze LTE di tutto il mondo.