AppleNews

Apple brevetta un anello smart grazie al quale controllare l’iPhone

Apple brevetta un anello smart

Importanti novità dal mondo Apple. Il nuovo brevetto della società, infatti, vede la realizzazione di un anello intelligente grazie al quale poter controllare il proprio iPhone.

Apple brevetta un anello smart

Apple ha avuto molto successo nel settore dei dispositivi indossabili con il suo Apple Watch, lo smartwatch più famoso al mondo. Proprio per questo motivo non stupisce che la società stia lavorando a un altro tipo di dispositivo indossabile che potrebbe riscuotere a sua volta un enorme successo. Ne è una chiara dimostrazione un brevetto rilasciato ad Apple dall’US Patent and Trademark Office (USPTO).

 Apple brevetta un anello smart

Il titolo del brevetto è: ” Dispositivi, metodi e interfacce utente per un dispositivo elettronico ad anello indossabile”. La tecnologia coperta dal brevetto riguarda un anello con un touchscreen che include un processore, una fonte di energia ricaricabile e un ricetrasmettitore wireless. Con l’anello indossato su un dito, quindi, è possibile utilizzare un tocco, un comando vocale o un gesto della mano per controllare l’azione su un altro dispositivo come un iPhone o un iPad. In altre parole, l’Apple Ring non sarebbe un prodotto autonomo. Allo stesso tempo, però, si presenterebbe come un modo più discreto, efficiente e sicuro per interagire con un dispositivo touchscreen.

Ma per quale motivo dovremmo usare un Apple Ring per controllare un altro dispositivo? Come afferma Apple nel brevetto, gli attuali dispositivi touchscreen potrebbero risultare “ingombranti, scomodi o inefficienti per determinati compiti e applicazioni”. Ad esempio, Apple afferma che dopo aver tenuto un iPhone o iPad per un po ‘di tempo, le mani e / o le braccia dell’utente potrebbero affaticarsi. Inoltre, la luce emessa da un dispositivo touchscreen potrebbe essere “inappropriata in determinati ambienti sociali o addirittura pericolosa se lascia perdere la posizione di un utente minacciato”. Apple ritiene che l’uso di un tale anello, come indicato nel brevetto, sarebbe un modo più efficiente, più sicuro, discreto ed ergonomico per i consumatori di interagire con un dispositivo touchscreen.

 


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AccessoriAccessoriAndroidAppleConsigli per gli acquisti

Migliori smartwatch: guida all’acquisto per il 2022

AppleiPadNews

Interruzioni di corrente in Cina, a rischio i nuovi iPad? I timori di Apple

News

5 Cose che devi sapere prima di comprare Bluetti B230 e B300


AndroidNews

L'attesa è finita: Android 13 in versione stabile per i Google Pixel