News

Apple: nel 2020 in arrivo un Mac speciale per videogiocatori professionisti

Mac speciale per videogiocatori

Secondo indiscrezioni annunciate dall’Economic Daily News di Taiwan Apple avrebbe in programma di annunciare un computer da gioco di fascia alta. L’annuncio di un Mac speciale per videogiocatori professionisti sembra potrebbe avvenire durante la prossima WWDC, la conferenza annuale dedicata agli sviluppatori e alle ultime novità software.

Mac speciale per videogiocatori

Mac speciale per videogiocatori

Apple potrebbe fare ingresso nel settore degli e-Sport e lanciare nel mercato un nuovo computer studiato esclusivamente per i videogiochi che necessitano di sistemi ad alte prestazioni che si collocherebbe per questo nella fascia di prezzo più alta.

Il nuovo dispositivo sarebbe pensato appositamente per gli e-Sports, ovvero videogiochi competitivi, ma non sappiamo molto altro in merito. Non ci sono molti dettagli su questo nuovo Mac, prima tra tutti manca l’informazione in merito alla tipologia di prodotto: il computer potrebbe essere un laptop a grande schermo (MacBook Pro) o un desktop all-in-one (iMac Pro) con un prezzo finale che si aggirerebbe attorno ai $ 5.000.

Nel corso degli anni molti giocatori hanno sempre sperato che Apple sviluppasse un dispositivo adatto anche a questo mercato, e anche se questa sarebbe sicuramente un’ottima notizia per molti bisogna sottolineare che la notizia non è in alcun modo stata confermata da Apple, ne tanto meno è stata supportata da altri fonti.

Rod Breslau giornalista di e-sport  ha rilasciato un’intervista a MacRumors: “Sono cresciuto giocando a giochi Doom, Quake e Starcraft su computer Mac per la maggior parte della mia vita, rimanendo per lungo tempo fedele utente Apple. Ho sempre sperato  da piccolo che anche Apple avrebbe dato anche solo una piccola parte della sua attenzione ai giocatori. Quel giorno non è mai arrivato e anch’io sono dovuto passare a un PC. Sono passati quasi 20 anni e Apple non si è mai preoccupata della comunità dei giocatori[…]. ”

A molti piacerebbe poter giocare su un Mac tutti i giochi popolari su PC, ma ci vorrà molto di più. Apple dovrà fare investimenti non solo nella produzione hardware, ma anche nella fase di sviluppo.
Il WWDC 2020 dovrebbe svolgersi a giugno come al solito, quindi mancano poco più di sei mesi per conoscere la verità.

 


Fonte macrumors

Potrebbero interessarti
News

Limitata app Enel su Android Auto, multa da 100 milioni di euro per Google

News

Dimensity 900, ecco il nuovo processore di MediaTek per la fascia media

AndroidNewsSmartphone

Realme 8 e Realme 8 5G arrivano in Italia (assieme ai Buds Q2)

AndroidNewsSmartphone

ASUS Zenfone 8 e Zenfone 8 Flip, ufficiali i due nuovi smartphone