AppleNews

Antivirus per Mac: ormai divenuto necessario, addio invulnerabilità!

antivirus

Basta pensare che il Mac OS X può navigare e vivere senza l’installazione di un buon antivirus! Kaspersky segnalata il bisogno di proteggersi.


Le persone sceglievano Apple anche per la sua invulnerabilità verso i virus: gli hacker non avevano il potere per entrare nei sistemi operativi della mela! Questo è quanto credevano alcune persone, ma molti affermano che la realtà era diversa. I pirati informatici semplicemente non erano interessati ad attaccare un OS così poco diffuso. Oggi, possiamo dire che la situazione è totalmente cambiata. Mac OS X è presente in moltissime case e, soprattutto, negli uffici.

L’interesse dei malintenzionati si solleva e arrivano i virus. Abbiamo già parlato dei 600 mila computer Mac colpiti dal Trojan Flashback, ma non è di certo la prima volta. Basta pensare che il Mac OS  X può navigare e vivere senza l’installazione di un buon antivirus!

A cercare di sensibilizzare gli utenti melati, scende in campo Costin Raiu (Kaspersky Lab) che ha dichiarato, tramite il suo blog, che gli attacchi sferrati a Mac OS X erano prevedibili e probabilmente ce ne saranno altri. Kaspersky, inoltre, ha tenuto una conferenza stampa concentrandosi sull’importanza degli antivirus per Mac OS X.

Potrebbero interessarti
AppleMac

Cosa fare se la batteria del MacBook non si ricarica

Consigli per gli acquistiNews

9 oggetti fondamentali per sopravvivere a un'apocalisse zombie  

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S23 Ultra, la batteria resta da 5.000 mAh (ma il chip è il top)

Consigli per gli acquistiNews

10 smartphone più venduti di Agosto 2022