Android N è ricco di interessanti novità che permettono di rivoluzionare il modo di interagire con il sistema operativo mobile. In tal proposito nella seconda developer preview del nuovo sistema di Google emerge una nuova funzione che prende il nome di Launcher Shortcuts, ossia quella che permette di gestire il Force touch.

Molti utenti speravano che Android N consentisse di supportare il Force touch, o al massimo supportare nativamente quest’ultima tecnologia. A quanto emerso nella giornata di oggi però scopriamo che non sarà più possibile:

Android N, il Force touch non sarà supportato: la conferma

Launcher Shortcuts and the Launcher Shortcuts API:

We’ve decided to defer this feature to a future release of Android. We plan to remove the Launcher Shortcuts APIs (ShortcutManager and others) from the public Android N API starting in the next developer preview.

Trad. Abbiamo deciso di rinviare questa funzionalità per la prossima versione di Android. Il nostro obiettivo è quello di rimuovere le API di Launcher Shortcuts (ShortcutManager e altri) da parte del pubblico API di Android N a partire dalla prossima anteprima per gli sviluppatori.

Quindi gli sviluppatori dovranno di nuovo mettere mano alle loro applicazioni o quanto meno abbandonare l’idea di inserire il Force touch visto che la versione definitiva di Android N non lo supporterà.

Via