Finalmente è ufficiale: Android L sarà la nuova versione del “robottino verde” che supporterà nativamente l’architettura a 64-bit. Dopo le frequenti voci che giravano in rete in queste ultime settimane su una nuova versione del sistema operativo del colosso di Mountain View dedicata ai dispositivi a 64-bit, finalmente arriva una importante conferma: Android L sarà il nuovo sistema operativo mobile a cui Google sta lavorando.

Cosa fare se il vostro smartphone Android venisse rubato

Ormai, mancano pochissimi giorni all’inizio del Google I/O 2014, in programma il 25 e il 26 Giugno al Moscone Center di San Francisco, e dopo le indiscrezione di ieri riguardanti il tanto atteso Nexus 9 che dovrebbe arrivare a fine anno però, ecco un commit nell’AOSP dove viene citato il tanto chiacchierato Android L.

Android L è ufficiale: svelata la nuova versione Android a 64 bit

Come citato sopra, la conferma arriva direttamente dal contenuto di due commit nell’ AOSP nei quali si può chiaramente leggere un riferimento alla versione a 64-bit di Android ed anche ad un tentativo di cambiamento per quanto riguarda la denominazione delle API.

Android-L-(1)

L’API Level è un numero che aumenta ogni volta che vengono apportate delle modifiche significati alle API di Android, rappresentando così la compatibilità di alcune possibilità con le varie versione. Adesso però, il livello verrà rinominato con la lettera L.

In poche parole, le nuove API non avranno una denominazione numerica ma avranno una denominazione alfabetica, dalla prima versione di Android erano presenti delle API di livello 1, mentre con l’ultima versione denominata Android KitKat sono state rilasciate le API di livello 19. Adesso invece, con quest’ultima versione in arrivo avremo una nuova denominazione API di livello “L.

Android-L-(2)

Al momento, non abbiamo ulteriori informazioni su quando verrà rilasciata questa nuova release del “robottino verde“, ma con l’imminente arrivo del Google I/O che partirà ufficialmente Mercoledì 25 Giugno, potrebbe anche essere presentato in anteprima.

Via